Conferenza Lazio-Genoa, Inzaghi: “Avremo delle assenze”

0
Conferenza Lazio-Genoa, Inzaghi: “Avremo delle assenze”

Mancano 5 giornate al termine del campionato ed ogni punto guadagnato può essere prezioso per il raggiungimento dei propri obiettivi stagionali. La partita di domani tra Lazio e Genoa, in questo senso, sarà molto sentita anche se per motivi diversi: si è conclusa da poco la conferenza del tecnico dei biancocelesti, Simone Inzaghi, che ci ha introdotti al match valevole per la 34° giornata di campionato.

Simone Inzaghi in apertura ha commentato velocemente la condizione della sua squadra dicendo: “Noi veniamo da un’ottima partita disputata lunedì, ma adesso siamo concentrati su domani. Siamo in un ottimo momento anche se domani avremo delle assenze”.

Conferenza Lazio-Genoa, Inzaghi: “Avversario tosto”

Il tecnico ha poi continuato parlando degli avversari ed ha detto: Il Genoa è una squadra organizzata e con un ottimo allenatore. Vogliamo vincere e dobbiamo essere concentrati per farlo perché è una squadra completa con un organico ampio. Dovremo essere bravi sapendo che troveremo un avversario tosto e duro“.

Simone Inzaghi ha poi ripreso il capitolo delle assenze dicendo: “Non mancherà soltanto Acerbi (squalificato), con lui non ci saranno anche Luiz Felipe ed Escalante. Caicedo? Ci ha provato fino all’ultimo ma non ci sarà. Spero di averli tutti per la prossima partita con la Fiorentina“.

La breve conferenza per Lazio-Genoa di Inzaghi si è conclusa con una considerazione sulla volata finale per conquistare un posto per la prossima Champions League. L’allenatore ha infatti detto: “Il nostro focus ora è sulla partita di domani. Servirà una grande prestazione, vogliamo vincere ragionando partita per partita. Da ora sono tutte finali“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui