Conferenza stampa Fiorentina-Sassuolo (5-1), Italiano: “Ripartire così mi fa piacere”

0

La Fiorentina abbatte il Sassuolo 5-1 e sfrutta i passi falsi delle squadre davanti a lei, fatto sottolineato da Italiano in conferenza stampa. La Viola in attesa del Club Brugge adesso si gode il riposo e festeggia con una bella goleada. 

Fiorentina-Sassuolo (5-1), Italiano in conferenza stampa: “Siamo pronti per giovedì”

La Fiorentina strapazza un ormai decaduto Sassuolo con un sonoro 5-1 che la porta a -5 dalla Lazio e a pari punti con il Napoli. In conferenza stampa si è parlato di molto temi con il mister Vincenzo Italiano, dalla partita di Sottil alla doppietta di Nico Gonzalez, passando per l’importanza della vittoria dopo la sconfitta di Bergamo.

Il tecnico viola ha iniziato la conferenza parlando della squadra: “La soddisfazione era quella di confermare che nei momenti di difficoltà giochiamo bene e con fiducia. Ripartire ed esprimersi così mi fa piacere. Avevamo bisogno di vincere e sono contento di tutto, dai singoli alla prestazione“.

Sul dato dei tanti gol di testa: “I gol di Gonzalez è un gol da ricercare per questioni tattiche. Credo che nel primo tempo potevamo fare meglio. È un primato che mi piace. Sono contento per tutti, perché ruotando abbiamo la possibilità di fare bene“.

Sui pali e i rigori sbagliati la prende con filosofia: “Credo che siano annate che nascono in questo modo. Sono inspiegabili e purtroppo ci hanno tolto punti in campionato. Abbiamo ancora la possibilità di scalare ed è vero che con meno paura potevamo avere qualche punto in più. Concentriamoci su giovedì“. 

Sull’attacco analizza così la prestazione: “Credo che in programma c’era Andrea nell’ultima mezz’ora con cambio di Kouamé. Sembra di vederlo migliorato. N’zola ha avuto dei problemi familiari e da martedì sarà con la squadra“. Sono emersi anche dei dettagli sulla mancata presenza di Nzola

Sul Club Brugge: “L’ho detto prima: sto iniziando a vedere il percorso in Conference. Sono pericolosi e hanno degli elementi di grande qualità. Partita complicata da preparare bene e ci teniamo a passare il turno“. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui