Conferenza stampa Marsiglia-Atalanta, Gasperini: “Contenti del percorso”

0

La grande prova europea che attende l’Atalanta sta per arrivare e prima di scendere il campo contro il Marsiglia è tempo della conferenza stampa di Gasperini. Il tecnico dopo la conquista della finale di Coppa Italia a Roma, adesso vuole spingersi anche verso Dublino. Ecco le parole del mister nerazzurro.

Atalanta-Marsiglia, Gasperini in conferenza stampa: “I complimenti dovremo fare in modo che siano rinnovati”

Ci sono sfide che si attendono assieme ai loro palcoscenici, per l’Atalanta la semifinale di andata con il Marsiglia può essere una grande prova. In attesa del match Gasperini ha parlato in conferenza stampa, non nascondendo orgoglio e voglia di scendere in campo. Per la Dea la strada verso Dublino passa per Marsiglia ed è vietato fermarsi. 

Il tecnico ha iniziato la conferenza parlando dell’arrivo alla partita di domani: “Penso che conti poco essere favorito o meno. Conta come giocheremo in campo e domani abbiamo sicuramente credibilità, soprattutto dopo aver eliminato il Liverpool. È una partita che si giocherà per 180 minuti almeno e da domani dipenderà la partita di ritorno“.

E aggiunge in vista della sfida e del fattore casa a favore del Marsiglia: “Mi auguro di fare meglio di quanto fatto a Firenze. Queste gare spesso prevedono atteggiamenti diversi e richiedono bravura per 180 minuti. C’è da stare attenti in un ambiente caldo e appassionato. Vogliamo fare bene e metterci in evidenza, con le nostre qualità, come è avvenuto nelle altre partite“.

Sulla gestione delle energie dei giocatori: “Per noi questa stagione è straordinaria e siamo abituati a partite decisive, come a Milano, a Lisbona o a Liverpool. Sono appuntamenti che sono straordinari e ci hanno dato credibilità grazie al coraggio e al rispetto per ogni avversario affrontato“.

Sulla rosa di domani ha affermato: “Quelli convocati sono disponibili. Non abbiamo Hien per squalifica e Bakker per influenza. Domani giocherà Musso in porta“. Su Scalvini: “Scalvini è recuperato e noi abbiamo ormai delle situazioni chiare. Tutti saranno importanti e ormai siamo definiti sui nostri interpreti“.

Su Kolasinac: “Parliamo di un giocatore che ha rinforzato la difesa grazie alle sue prestazioni. Si è inserito bene e sembra un veterano della nostra squadra. Siamo contenti di averlo, specialmente domani contro la sua ex squadra“.

Sul Marsiglia invece ha commentato: “È normalissimo per entrambe essere agguerriti e che ci sia attenzione. Noi stiamo pensando a questa attualmente e rappresenta una priorità come gli altri obbiettivi“. Non mancano complimenti all’allenatore avversario: “Devo dire che vedendo giocare il Marsiglia in una stagione complicata sono stato impressionato dal lavoro che ha fatto. Non era affatto semplice“.

Spegne invece le voci di mercato: “Siamo in una bella situazione e non mi sembra il caso“.

Domani si prospetta un grande numero di tifosi bergamaschi in Francia: “Bergamo è piccola e per noi è un grande orgoglio. Domani siamo in un altro stadio fantastico e per una società con grande passione è un bel traguardo“.

Gasperini ha affermato sulla fama che sta avendo in giro per l’Europa: “È indubbio che mi facciano piacere e ci diano soprattutto orgoglio. Vanno rinnovati e domani abbiamo una grande occasione in uno stadio prestigioso. Il nostro obbiettivo è venire in questi palcoscenici e giocare bene. Tutto dipenderà dalla prestazione“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui