Conferenza stampa Milan-Roma, Pioli: “Nessuno è soddisfatto della stagione”

0

L’allenatore del Milan Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match di San Siro contro la Roma, posticipo della ventesima giornata del campionato di Serie A.

Milan-Roma, Pioli: “Dobbiamo migliorare il girone d’andata”

Nel suo intervento in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Roma, il tecnico del Milan Stefano Pioli si è focalizzato su quale sarà l’obiettivo nel proseguimento della stagione: “L’obiettivo ben preciso è migliorare il girone d’andata. Ci garantirebbe il terzo posto, ma se vogliamo ambire a qualcosa di più bisogna migliorarlo davvero molto”.

L’imbattibilità contro Mourinho: “Non sono mai sfide tra tecnici, ma tra squadre che cercano di mettere in campo le rispettive qualità. Giocare contro la Roma non è mai facile: è molto fisica, organizzata, sono pericolosi sulle palle inattive. Dovremo mettere in campo una prestazione di grande livello per vincere”.

Il rapporto con la dirigenza: “Sento sempre i nostri dirigenti, la presenza della proprietà è uno stimolo positivo. Nessuno può essere soddisfatto della nostra stagione, abbiamo l’intenzione di migliorarla”.

Le difficoltà negli scontri diretti: “Non è una casualità: quando giochi contro squadre del tuo valore o mantieni un livello alto, o rischi di perdere. Non siamo riusciti a mantenere un livello alto negli scontri diretti, è un altro aspetto da migliorare”.

Le mosse sul mercato: “Un altro difensore? La società sta lavorando per colmare questo bisogno. Sono arrivati Gabbia Terracciano, abbiamo riempito un po’ di buchi ma, certamente, manca ancora un difensore”.

Le difficoltà mentali della squadra: “Non ho mai visto crollare mentalmente la squadra. È successo lo scorso anno, quando non reagiva, ma non in questa stagione. Ci sono situazioni da migliorare, è chiaro, come è evidente che, se pensiamo all’ultima gara, non ci sta che una squadra possa prendere gol sul calcio d’inizio dopo aver segnato. Dobbiamo essere più attenti”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui