Consigli scommesse, la multipla – 6 marzo

0
Consigli scommesse, la multipla – 6 marzo

Una multipla con i nostri consigli scommesse di giornata del 6 marzo, in giro per l’Europa alla ricerca della combinazione migliore per questa giornata di calcio continentale fra i campionati di Italia, Inghilterra, Spagna, Olanda, Germania, Scozia e Portogallo. Una multipla interessante per quasi 10 volte la posta giocata.

Consigli scommesse, la multipla 6 marzo – quota totale 9,89 (Goldbet)

Juventus – Spezia: 1+over 1,5 – quota 1,40

Juventus rinvigorita dall’arrivo di Vlahovic che però potrebbe anche partire dalla panchina, lo Spezia non vince in campionato da oltre un mese e sta scivolando sempre più verso la zona rossa della classifica, non dovrebbe esserci partita, con la truppa di Max Allegri chiaramente favorita.

Watford – Arsenal: 2 – quota 1,60

Con sole 24 partite giocate, il calendario dell’ Arsenal, per una mera questione numerica ancora lascia tutto aperto. Non ottenere i 3 punti contro il Watford penultimo in classifica sarebbe uno stop non previsto che potrebbe minare la rincorsa nella sempre più miniclassifica per accedere alla prossima Champions League. La squadra di Mikel Arteta non può sbagliare.

Real Betis – Atletico Madrid: 12 – quota 1,37

Un pareggio non serve a nessuna delle due squadre e difficilmente ne l’una nell’altra si accontenterà di un solo punto. La classifica della Liga vede racchiuse in soli 4 punti ben 5 squadre dal 3° posto che vale la Champions al 7° posto che non vale niente. La volata è iniziata e stare in scia non serve più, bisogna accelerare.

simeone-vince-la-liga Consigli scommesse, la multipla - 6 marzo

PSV Eindhoven – Heracles Almelo: 1+over1,5 – quota 1,33

Pronosticare qualcosa che non sia una goleada o quasi è veramente difficile. Il PSV allenato da Roger Schmidt è nettamente di un altro livello rispetto all’Heracles e l’Ajax è distante soltanto due lunghezze. L’Heracles dal canto suo è nella terra di mezzo, a +9 dalla zona retrocessione e a -13 dalla zona che vale la qualificazione alla Conference League, una tranquilla posizione di metà classifica in attesa del termine della stagione.

Quote campionati minori

Werder Brema – Dinamo Dresda: 1 – quota 1,33

Un paio di risultati non positivi al 100% hanno fatto tornare il Werder Brema al 3° posto in campionato, scavalcato dal St.Pauli e dal Darmstadt. Il Dresda è a un solo punto di distanza dalla salvezza diretta, con un vantaggio di 10 punti sulla prima delle due in zona retrocessione. Una vittoria è necessaria e fondamentale per cercare di tornare subito in Bundesliga.

Livingston – Celtic Glasgow: 2 – quota 1,35

Il Livingston si è riportato nella parte alta della classifica che vale i playoff anche se il confine con la zona playout è praticamente assente. Celtic e Rangers disputano un altro campionato e sono pari a quota 70 punti. Per la squadra ospite dovrebbe trattarsi solo di una formalità portare a casa la vittoria e continuare la corsa al titolo.

Pacos Ferreira – Porto: 2 – quota 1,35

Per i ragazzi di Sergio Conceicao l’attenzione sarà soprattutto rivolta alla partita di Europa League contro il Lione. Ci sarà sicuramente un po’ di turnover fra i titolari ma la differenza fra le due squadre non lascia spazio e pensieri per altri risultati, in un campionato spezzato in due: fra la 1° e la 3° in classifica ci sono 10 punti, fra la 4° e la zona retrocessione ce ne sono solamente appena 26.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui