Convocati Italia Under 21: i 23 scelti dal CT Nicolato per Euro 2023

0
Convocati Italia Under 21: i 23 scelti dal CT Nicolato per Euro 2023

Questo pomeriggio è stata finalmente diramata la lista dei convocati dell’Italia Under 21 per gli Europei di categoria. Gli azzurrini proveranno a ripetere l’ottimo Mondiale dell’Under 20 ritagliandosi un ruolo da protagonisti nel torneo. I 23 scelti dal CT Nicolato si raduneranno nella giornata di domani a Tirrenia prima di raggiungere Cluj dove saranno impegnati per la prima partita di Euro 2023. Nel gruppo D, l’Italia se la dovrà vedere contro Francia -grande favorita-, Svizzera e Norvegia. Nonostante la presenza dei transalpini, le qualità dei calciatori azzurri faranno sicuramente la differenza. L’obiettivo sarà quello di provare ad arrivare fino in fondo, e magari vincere un Europeo a distanza di 19 dall’ultima volta. 

Convocati Italia Under 21: Gnonto, Tonali e Scalvini in lista, out Fagioli

Una Nazionale di tutto rispetto quella che vedremo in questi Europei che si terranno in Georgia e Romania. Il CT Paolo Nicolato ha richiamato giocatori importanti già in pianta stabile nella selezione maggiore come Scalvini, Tonali e Gnonto il quale si aggregherà al gruppo dopo gli impegni in Nations League. Confermata la presenza tra i pali di Carnesecchi reduce dall’ottima annata in maglia Cremonese, mentre tra i difensori spiccano i nomi di Parisi, Udogie e Bellanova. Pesante l’assenza a centrocampo di Nicolò Fagioli infortunatosi nella semifinale di Europa League giocata dalla Juventus contro il Siviglia. Altra chance, invece, per Pietro Pellegri nonostante una stagione contraddistinta da guai muscolari.

Portieri

  • Elia Caprile (Bari)
  • Marco Carnesecchi (Cremonese)
  • Stefano Turati (Frosinone)

Difensori

  • Raoul Bellanova (Inter)
  • Andrea Cambiaso (Bologna)
  • Giorgio Cittadini (Modena)
  • Matteo Lovato (Salernitana)
  • Caleb Okoli (Atalanta)
  • Fabiano Parisi (Empoli)
  • Lorenzo Pirola (Salernitana)
  • Giorgio Scalvini (Atalanta)
  • Destiny Iyenoma Udogie (Udinese)

Centrocampisti

  • Edoardo Bove (Roma)
  • Salvatore Esposito (Spezia)
  • Fabio Miretti (Juventus)
  • Samuele Ricci (Torino)
  • Nicolò Rovella (Monza)
  • Sandro Tonali (Milan)

Attaccanti

  • Nicolò Cambiaghi (Empoli)
  • Matteo Cancellieri (Lazio)
  • Lorenzo Colombo (Lecce)
  • Wilfried Gnonto (Leeds)
  • Pietro Pellegri (Torino)

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui