Copenaghen-Istanbul Başakşehir, le formazioni ufficiali

0

Il Copenaghen cerca il pass per i quarti di finale di Europa League, ma deve ribaltare la sconfitta della gara di andata contro l’Istanbul Başakşehir (di seguito le formazioni ufficiali). I danesi sono stati battuti 1-0 in Turchia, e cercano il rilancio in campo europeo dopo il secondo posto in campionato alle spalle del Midtjylland. La squadra di Solbakken partecipa per la seconda volta a un ottavo di finale di Europa League, raggiunto anche nella stagione 2016/2017. Un eventuale passaggio del turno sarebbe storico per la squadra della capitale danese, che pure in Champions non è mai andata oltre gli ottavi. Il Copenaghen arriva a questo punto della competizione dopo il secondo posto della fase a gironi alle spalle del Malmö, davanti a Dynamo Kiev e Lugano, e dopo aver eliminato ai sedicesimi il Celtic (1-1 in casa, 1-3 in Scozia).

Parte con un vantaggio, anche se non ampio, il Başakşehir fresco vincitore del campionato turco per la prima volta nella sua storia, con quattro punti di vantaggio davanti al Trabzonspor. E’ la terza squadra a riuscirci al di fuori delle tre grandi di Istanbul. Una vittoria storica che vale l’accesso ai gironi di Champions League, prima partecipazione in assoluto per il club a questa fase della più importante coppa continentale. Intanto, questa sera c’è da difendere contro il Copenaghen l’1-0 della gara di andata, ottenuto grazie a un gol di Visca all’88’ su calcio di rigore. La compagine turca allenata da Okan Buruk arriva a questo punto della competizione dopo il primo posto della fase a gironi davanti a Roma, Borussia Mönchengladbach e Wolfsberger, e dopo aver eliminato ai sedicesimi lo Sporting Lisbona con una rimonta pazzesca (sconfitta 3-1 in Portogallo, vittoria 4-1 in casa).

La terna arbitrale sarà tutta italiana: dirige l’incontro Daniele Orsato, assistito da Lorenzo Manganelli e Alessandro Giallatini. Quarto uomo Davide Massa, mentre al VAR ci sarà Massimiliano Irrati coadiuvato da Marco Guida come AVAR. Fischio d’inizio ore 18,55 al “Parken Stadium” di Copenaghen.

Copenaghen-Istanbul Başakşehir, le formazioni ufficiali

Cinque cambi nel Copenaghen rispetto alla gara di andata. In difesa c’è Boilesen sulla fascia sinistra, in panchina Bengtsson; in mezzo al campo novità Mudrazija, in avanti mezza rivoluzione con Wind e Falk in campo dal 1′ così come l’unica punta Kaufmann. In panchina Daramy e Stage.

Nelle file del Başakşehir, invece, solo una novità: nei tre di centrocampo c’è Mehmet Topal, mentre Aleksic siede in panchina. Confermato il tridente con Visca (autore del gol decisivo all’andata) e Crivelli esterni e Demba Ba punta centrale.

COPENAGHEN (4-2-3-1): 21 Johnsson; 2 Varela, 25 Nelsson, 5 Bjelland, 20 Boilesen; 24 Mudrazija, 10 Zeca; 16 Pep Biel, 23 Wind, 33 Falk; 29 Kaufmann.

PANCHINA: 13 Grytebust, 3 Bengtsson, 4 Papagiannopoulos, 6 Stage, 11 Daramy, 17 Bartolec, 19 Oviedo.

ALLENATORE: Staale Solbakken

ISTANBUL BAŞAKŞEHIR (4-3-3): 34 Mert Gunok; 80 Junior Caicara, 37 Skrtel, 6 Epureanu, 3 Clichy; 21 Tekdemi, 5 Topal, 17 Kahveci; 7 Visca, 19 Demba Ba, 27 Crivelli.

PANCHINA: 1 Volkan Babacan, 13 Ahmet Kıvanç, 9 Gulbrandsen, 11 Elia, 23 Behich, 26 Ponck, 33 Uğur Uçar, 41 Berkay Özcan, 77 Kaplan, 88 Inler, 91 Aleksić.

ALLENATORE: Okan Buruk

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui