Coppa del Re: Athletic Bilbao-Valencia, le formazioni ufficiali

0
Coppa del Re: Athletic Bilbao-Valencia, le formazioni ufficiali

Gara di andata delle semifinali in Coppa del Re: questa sera il big match tra Athletic Bilbao e Valencia (di seguito le formazioni ufficiali). I baschi vogliono la terza finale consecutiva nel torneo, anche se nelle due precedenti occasioni hanno perso contro Barcellona e Real Sociedad. I biancorossi vantano 23 successi totali nell’albo d’oro (solo i blaugrana hanno vinto di più, 31 volte) ma l’ultima edizione in cui hanno sollevato la coppa è nel 1984. In questa stagione, Muniain e compagni si sono tolti la soddisfazione di eliminare due big, il Barcellona agli ottavi e il Real Madrid ai quarti. Così il pronostico per la vittoria finale resta incerto: anche nell’altra semifinale tra Rayo Vallecano e Betis (1-2 per i biancoverdi nella gara di andata) c’è equilibrio fra le due squadre, con gi andalusi leggermente favoriti.

Il Valencia non sta attraversando un momento positivo in campionato, dove l’ultima vittoria risale al 20 dicembre scorso nel 3-4 in trasferta contro il Levante. I Pipistrelli non hanno ancora vinto in Liga nel 2022 ma sono riusciti ad andare avanti nella Coppa di Spagna, tornando in semifinale dopo l’ultima partecipazione nel 2018/19. In quell’edizione arrivò un successo nella finalissima contro il Barcellona, battuto 2-1: per il Valencia è stata la vittoria numero 8 del trofeo. Nelle due edizioni successive, invece, i Pipistrelli sono stati eliminati prima agli ottavi dal Granada e poi ai quarti dal Siviglia. Sono 194 gli incontri totali contro l’Athletic Bilbao: bilancio a favore del Valencia con 77 vittorie, 46 pareggi e 71 sconfitte.

Arbitro dell’incontro è José Luis Munuera Montero, assistenti Antonio Ramón Martínez Moreno e Inigo Prieto López de Ceraín; quarto uomo Abraham Domínguez Cervantes. Fischio d’inizio ore 21:30 allo stadio “San Mamés” di Bilbao.

Athletic Bilbao-Valencia, le formazioni ufficiali

ATHLETIC BILBAO (4-4-2): 26 Agirrezabala; 15 Lekue, 5 Yeray, 4 I. Martínez, 17 Berchiche; 7 Berenguer, 14 Dani García, 6 Vesga, 10 Muniain; 22 Raúl García, 9 Williams.

PANCHINA: 1 Unai Simón, 3 Nuñez, 8 Sancet, 12 Vivian, 19 Zarraga, 20 Villalibre, 21 Capa, 24 Balenziaga, 33 Serrano.

ALLENATORE: Marcelino García Toral.

VALENCIA (4-3-3): 28 Mamardashvili; 2 Correia, 15 Alderete, 12 Diakhaby, 14 Gayà; 20 Foulquier, 23 Moriba, 10 Soler; 19 Hugo Duro, 7 Guedes, 21 Gil.

PANCHINA: 1 Doménech, 3 Lato, 24 Cömert, 37 Mosquera, 4 Musah, 17 Cheryshev, 8 Račić, 11 Costa, 9 Gómez, 22 Maranhão.

ALLENATORE: José Bordalás.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui