Coppa di Francia: Bergerac-Versailles, le formazioni ufficiali

0

La sfida più curiosa in questa edizione della Coppa di Francia è quella tra Bergerac e Versailles, squadre che militano nel Championnat National 2 corrispondente alla nostra Serie D (di seguito le formazioni ufficiali). La compagine padrona di casa, sita nell’omonima città nella regione della Nouvelle-Aquitaine, aveva già sfiorato nel recente passato la qualificazione ai quarti del torneo, perdendo 1-2 agli ottavi contro il Lille nella stagione 2016/17. Nell’edizione odierna, invece, il Bergerac ha raggiunto un traguardo importante nella propria storia, dopo aver eliminato due formazioni di Ligue 1. Fuori il Metz nei trentaduesimi di finale ai rigori e out anche il Saint-Etienne agli ottavi con il punteggio di 1-0. Tra campionato e coppa il Bergerac è reduce da 17 risultati utili consecutivi, l’ultima sconfitta risale al 4 settembre scorso nella quinta giornata di campionato.

Anche il Versailles ha fatto la storia raggiungendo i quarti della Coppa di Francia per la prima volta. Un traguardo arrivato soprattutto grazie alla vittoria per 0-1 in trasferta contro il Tolosa, squadra della Ligue 2, agli ottavi di finale. La compagine dell’omonima e nota città del nord della Francia è prima in classifica nel girone A del Championnat National 2, con 34 punti in 17 giornate e due lunghezze di vantaggio sul Lorient B. Come gli avversari odierni, anche il Versailles viene da un ottimo stato di forma con nove risultati utili di fila tra campionato e coppa nazionale. L’ultima sconfitta è del 20 novembre scorso, 1-0 contro il Caen B. Finora è l’unica sconfitta della squadra nerazzurra in questa stagione.

Arbitro dell’incontro è Jérome Brisard, assistenti Alexis Auger e Mohamed Benkemouche; quarto uomo Bartolomeu Varela Teles. Fischio d’inizio ore 18:30 allo stadio “Francis-Rongiéras” di Périgeux.

Bergerac-Versailles, le formazioni ufficiali

BERGERAC (3-4-3): Laborde-Turon; Mingoua, Fachan, Letiévant; Wachter, Elissalt, Dumai, Ducros; Beltran, Mohamed Bakir, Sahibeddine.

PANCHINA: Gamelin, Colombo, Jeammet, M’Laab, Gyebohao, Héguiabéhéré, Maisonneuve, Escarpit, Tressens.

ALLENATORE: Erwan Lannuzel.

VERSAILLES (3-4-1-2): Delaunay; Durand de Gevigney, Akueson, Diouf; Pham Ba, Diarrasouba, Vieira, Traoré; Michel; Sylva, Djoco.

PANCHINA: Yirango, Savane, Alledji, Berkak, Fardin, Kerkour, Tore, Brun, Ibayi.

ALLENATORE: Youssef Chibhi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui