Coppa di Francia: Nizza-Versailles, le formazioni ufficiali

0

Semifinali della Coppa di Francia, scendono in campo questa sera Nizza e Versailles per una sfida tutt’altro che scontata come invece potrebbe apparire sulla carta (di seguito le formazioni ufficiali). I rivieraschi arrivano a questo punto della competizione dopo aver eliminato Choletais e Marsiglia. I rossoneri non raggiungevano la semifinale del torneo dall’edizione 2010/11, quando persero 2-0 contro il Lille. Nella loro storia vantano tre vittorie di questa coppa nel 1951/52, 1953/54 e 1996/97. L’unica finale persa risale alla stagione 1977/78, quando fu il Nancy ad imporsi per 1-0. Tra le squadre rimaste nell’odierna Coppa di Francia, il Nizza è certamente la candidata principale per la vittoria finale. Sarebbe il coronamento di una bella stagione per i rivieraschi, attualmente terzi in campionato a un punto dal secondo posto che vale l’accesso diretto ai gironi di Champions League.

Di fronte, questa sera, ci sarà un Versailles che ha già riscritto la storia del proprio club in questa competizione e non ha nulla da perdere. Dal 2000 ad oggi, infatti, è la quinta squadra dilettantistica ad arrivare così avanti nel torneo nazionale. In precedenza ci erano riuscite Calais (finalista nel 2000), Montceau-les-Mines (2007), Quevilly (2010) e Rumilly (2021). La compagine in maglia nerazzurra milita nel Championnat National 2, equivalente alla “Serie D” italiana dove è al primo posto nel girone A con tre punti di vantaggio sul Lorient B. È reduce da dodici risultati utili consecutivi fra tutte le competizioni e nei turni precedenti dell’odierna coppa nazionale ha eliminato Lumbres, Amicale Sportive de Poissy, Sarre Union, La Roche, Tolosa e Bergerac.

Arbitro dell’incontro è François Letexier, assistenti Mehdi Rahmouni e Cyril Mugnier; quarto uomo Jérémie Pignard. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Allianz Riviera” di Nizza.

Nizza-Versailles, le formazioni ufficiali

NIZZA (4-4-2): 1 Bulka; 23 Lotomba, 25 Todibo, 8 Rosario, 26 Bard; 22 Stengs, 28 Bouadoui, 19 Thuram, 28 Lemina; 7 Delort, 11 Gouiri.

PANCHINA: 40 Benítez, 5 Daniliuc, 15 Danilo, 33 Mendy, 6 Schneiderlin, 10 Claude-Maurice, 14 Brahimi, 24 Guessand, 9 Dolberg.

ALLENATORE: Cristophe Galtier.

VERSAILLES (3-4-1-2): 1 Delaunay; 4 De Gevigney, 13 Akueson, 5 Diouf; 2 Pham Ba, 3 Alledji, 7 Vieira, 20 Traoré; 17 Diarrassouba; 28 Michel, 10 Djoco.

PANCHINA: 16 Yirango, 15 Savané, 24 Sylla, 26 Fardin, Bru, 21 Kerkour, 19 Touré, 14 Brun, 9 Ibayi.

ALLENATORE: Youssef Chibhi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui