Coppa Italia: Atalanta-Fiorentina, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Atalanta e Fiorentina, ritorno della semifinale di Coppa Italia. Gli orobici hanno perso otto delle 12 partite disputate nella competizione con la compagine toscana, e contro nessun’altra squadra conta così tante sconfitte. Dopo aver vinto le due sfide precedenti, la Dea ha perso il match interno più recente disputato contro la Fiorentina in Coppa Italia: 2-3 nei quarti di finale del 2021/22. Tuttavia, i nerazzurri non hanno mai subito due sconfitte casalinghe di fila contro i gigliati nel torneo. L’Atalanta ha ottenuto la qualificazione alla finale cinque volte nelle precedenti sette occasioni in cui ha giocato le semifinali, tra cui le due più recenti contro Fiorentina (2018/19) e Napoli (2020/21).

La Fiorentina ha vinto senza subire reti la gara d’andata contro gli orobici e potrebbe ottenere due successi, tenendo la porta inviolata, nelle due semifinali di una singola edizione della competizione per la prima volta nella sua storia. Da quando si gioca la semifinale con andata e ritorno, solo una volta la Viola ha ottenuto un doppio successo, contro l’Inter nel 1995/96. Inoltre, dopo aver raggiunto la finale nel 2022/23, la Fiorentina potrebbe approdare all’ultimo atto della Coppa Italia in due edizioni consecutive per la seconda volta nella sua storia, dopo il 1960 e 1961. In caso di passaggio del turno, la Viola giocherebbe la sua 12^ finale in questa manifestazione. Solo Juventus (22), Roma (16) e Inter (15) ne registrano di più (12 anche per il Milan).

Arbitro dell’incontro è Federico La Penna della sezione di Roma 1, assistenti Alessandro Giallatini (Roma 2) e Stefano Del Giovane (Albano Laziale). Il quarto uomo è Matteo Marchetti (Ostia Lido), al VAR c’è Gianluca Aureliano (Bologna) mentre l’assistente VAR è Valerio Marini (Roma 1). Fischio d’inizio ore 21:00 al Gewiss Stadium di Bergamo.

Atalanta-Fiorentina, le formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Djimsiti, Hien, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; De Ketelaere, Scamacca.

PANCHINA: Musso, Rossi, Scalvini, Bonfanti, Hateboer, Bakker, Adopo, Pasalic, Toure, Miranchuk, Lookman.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Ranieri, Milenkovic, Biraghi; Bonaventura, Mandragora; Kouamé, Beltràn, Gonzàlez; Belotti.

PANCHINA: Christensen, Martinelli, Faraoni, Kayode, Parisi, Comuzzo, Martinez Quarta, Lopez, Castrovilli, Arthur, Duncan, Barak, Infantino, Ikone, Sottil.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui