Coppa Italia: Atalanta-Spezia, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Atalanta-Spezia, match valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Dirigerà l’incontro l’arbitro Andrea Colombo della sezione di Como, coadiuvato dagli assistenti Rossi e Fontemurato, e dal quarto uomo Serra. VAR e AVAR saranno rispettivamente Abbattista e Longo. Calcio d’inizio ore 15 al Gewiss Stadium di Bergamo. 

Reduce dal netto successo per 8-2 di domenica ai danni della Salernitana, l’Atalanta torna in campo questo pomeriggio per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Competizione questa nella quale nella passata edizione gli uomini di Gasperini furono eliminati ai quarti dalla Fiorentina. Oggi la compagine bergamasca ritroverà lo Spezia dopo averlo affrontato al rientro dalla sosta. In quell’occasione i nerazzurri non andarono oltre il pareggio per 2-2 riuscendo a rimontare lo svantaggio di due gol grazie ai gol di Hojlund e Pasalic. Favoriti sulla carta, i padroni di casa hanno tutte le carte in regola per strappare il pass per il prossimo turno.

Altra squadra reduce dal successo in campionato nell’ultima giornata è lo Spezia. I bianconeri sono stati capaci di imporsi di misura sul campo del Torino grazie al rigore trasformato da Nzola. Al rientro dopo la pausa per i Mondiali, i liguri hanno racimolato 5 punti nelle prime tre gare di questo 2023 dimostrando di essere in un buon momento di forma. Anche se inferiori qualitativamente agli avversari, gli uomini di Gotti proveranno a mettere in difficoltà l’Atalanta proprio come in Serie A. Gli ospiti, prendendo l’esempio di Torino e Cremonese, proveranno a mietere un’altra big tentando un’impresa che significherebbe quarti di finale!

Coppa Italia: Atalanta-Spezia, le formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Palomino, Scalvini; Hateboer, Koopmeiners, Ederson, Maehle; Boga; Lookman, Zapata.

PANCHINA: Rossi, Sportiello, Toloi, Okoli, Muriel, de Roon, Hojlund, Zortea, Ruggeri, Demiral, Pasalic, Soppy.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

SPEZIA (3-5-2): Zovko; Hristov, Kiwior, Nikolau; Holm, Esposito, Ekdal, Kovalenko, Moutinho; Verde, Nzola.

PANCHINA: Dido, Dragowski, Ampadu, Bourabia, Gyasi, Reca, Beck, Ferrer, Amian, Caldara, Maldini, Agudelo, Zurkowski.

ALLENATORE: Luca Gotti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui