Coppa Italia: Fiorentina-Bologna, le formazioni ufficiali

0

Sono state appena comunicate le formazioni ufficiali di Fiorentina-Bologna, il primo quarto di finale della Coppa Italia 2023/24. Il calcio d’inizio è previsto per le 21:00 al “Franchi” di Firenze, con la diretta che sarà trasmessa in chiaro in TV su Canale 5 e in streaming su Mediaset Infinity. I precedenti di coppa fra viola e rossoblù sono 10 in totale: le due compagini si dividono la posta in gioco con 3 vittorie a testa e 4 pareggi. In Toscana, però, il bilancio è di 1 successo per i gigliati e 3 pareggi nei 4 confronti finora disputati. In campionato, l’ultima partita si è giocata lo scorso 12 novembre, con la squadra di Italiano che si è imposta su quella di Thiago Motta per 2-1 (reti di Bonaventura, Zirkzee e Nico González).

Nonostante il passo falso all’ultimo turno di Serie A contro il Sassuolo (1-0), la Fiorentina sta vivendo complessivamente un buon periodo di forma. Nelle precedenti 5 partite di campionato, i viola hanno infatti vinto 4 gare (contro Salernitana, Hellas Verona, Monza e Torino), pareggiando solo con la Roma in trasferta (1-1). Agli ottavi di Coppa Italia, i gigliati hanno superato ai calci di rigore il Parma, dopo aver pareggiato 2-2 i tempi regolamentari e supplementari.

Dopo un ottimo mese di dicembre, in cui aveva ottenuto 3 vittorie – contro Salernitana (1-2), Roma (2-0) e Atalanta (1-0) – e un pareggio esterno con il Lecce (1-1), il Bologna ha subito una pesante sconfitta per mano dell’Udinese (3-0) e non è andata oltre l’1-1 in casa con il Genoa. Il cammino dei felsinei in Coppa Italia li ha invece visti eliminare in successione il Cesena in agosto (2-0), l’Hellas Verona in ottobre (2-0) e l’Inter a dicembre (0-0; 1-2 d.c.r.).

A dirigere la gara sarà il Sig. Marchetti della sezione di Ostia Lido. Ad assisterlo ci saranno Di Iorio e Lo Cicero, mentre quarto uomo a bordo campo sarà Feliciani. VAR e AVAR Serra e Di Paolo.

Fiorentina-Bologna, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-2-3-1): O. Christensen; Kayode, Milenković, M. Quarta, Ranieri; M. López, Duncan; Ikoné, Barák, Biraghi; Beltrán.

PANCHINA: P. Terracciano, Pierozzi, Comuzzo, Mina, Biraghi, Amatucci, Arthur, Mandragora, Infantino, Bonaventura, Brekalo, Nzola, T. Martinelli.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Lucumí, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Orsolini, Ferguson, Sælemækers; Zirkzee.

PANCHINA: Bagnolini, Ravaglia, De Silvestri, Corazza, Lykogiannis, Calafiori, Moro, Fabbian, Urbański, van Hooijdonk.

ALLENATORE: Thiago Motta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui