Coppa Italia: formazioni e dove vedere le partite

0

Finalmente ci siamo. Dopo il lungo stop, causato dal Covid-19, è giunta l’ora della ripresa del bel calcio in Italia. Nei giorni scorsi è arrivata l’ufficialità da parte del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, il quale ha annunciato che il calcio ripartirà dalla Coppa Italia. Le due semifinali di ritorno verranno infatti disputate il 12 e il 13 giugno, mentre la finale è prevista per mercoledì 17 a Roma. Scopriamo ora quali sono le probabili formazioni che scenderanno in campo nelle semifinali di Coppa Italia e dove sarà possibile vedere le partite!

Coppa Italia: le formazioni

Di seguito sono riportate le probabili formazioni relative alle due semifinali di ritorno di Coppa Italia:

Juventus – Milan: 12 giugno 2020 ore 21:00, diretta su Rai 1

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.

MILAN (4-3-2-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Kessie, Bennacer, Bonaventura; Calhanoglu, Paquetà; Rebic. Allenatore: Pioli.

Napoli – Inter: 13 giugno 2020 ore 21:00, diretta su Rai 1

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Rui; Zielinski, Allan, Ruiz; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Conte.

Che vinca il migliore!

In bocca al lupo a tutte le formazioni che si affronteranno in queste semifinali di ritorno di Coppa Italia! Speriamo che in queste due giornate prevalgano la sportività e il bel calcio.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui