Coppa Italia: Inter-Atalanta, le formazioni ufficiali

0
Coppa Italia: Inter-Atalanta, le formazioni ufficiali

Il primo dei quarti di finale della Coppa Italia 2022/23 vede contrapposte Inter e Atalanta (da poco sono state comunicate le formazioni ufficiali della sfida). La gara andrà in scena alle 21:00 allo stadio “G. Meazza” di Milano, con la diretta che sarà visibile in TV su Canale 5 e in streaming su Mediaset Infinity. Sono 9 i precedenti fra milanesi e bergamaschi in Coppa Italia: il Biscione l’ha spuntata in 6 occasioni, mentre la Dea ha vinto 2 sfide (con 1 solo pareggio). Ai quarti di finale, Inter e Atalanta si sono già affrontate nella stagione 2004/05 (allora la formula era con andata e ritorno): a passare il turno furono i meneghini, che vinsero entrambe le gare senza subire gol.

Tutto l’ambiente Inter è attualmente turbato dal caso Škriniar, che ha tenuto col fiato sospeso squadra e tifosi sin quasi all’ultima ora del calcio-mercato invernale. Ciononostante, lo stato di forma dei nerazzurri è stato abbastanza positivo nelle partite dopo la sosta, se si fa eccezione per il match pareggiato beffardamente con il Monza (2-2) e per quello perso in casa contro l’Empoli (0-1). Il Biscione ha invece vinto le gare di campionato contro Napoli (1-0), Hellas Verona (1-0) e Cremonese (1-2), nonché quella di Coppa Italia contro il Parma (1-1; 2-1 d.t.s.) e quella che le è valsa la Supercoppa italiana contro il Milan (0-3).

L’Atalanta sta volando sulle ali dell’entusiasmo dalla ripresa del campionato. Al netto di alcuni inciampi, come quelli con lo Spezia (2-2) e con la Juventus (3-3), in Serie A il percorso della Dea è stato condito da 3 vittorie (contro Bologna, Salernitana e Sampdoria) e ben 17 gol segnati in 5 partite. Non diverso il rendimento dei bergamaschi in Coppa Italia, con la vittoria sullo Spezia per 5-2 che è valsa alla squadra di Gasperini la qualificazione a questo quarto di finale contro l’Inter.

A dirigere la gara sarà il Sig. Chiffi della sezione di Padova. Ad assisterlo ci saranno Cecconi e Galetto, mentre quarto uomo a bordo campo sarà Maggioni. VAR e AVAR Aureliano e Muto.

Inter-Atalanta, le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Onana; Darmian, De Vrij, Acerbi; Dumfries, Barella, Çalhanoğlu, Mxit’aryan, Gosens; R. Lukaku, L. Martínez.

PANCHINA: Cordaz, A. Bastoni, D’Ambrosio, Dimarco, Bellanova, Asllani, Gagliardini, Džeko, Correa.

ALLENATORE: Simone Inzaghi.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Tolói, Djimsiti, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Mæhle; Pašalić, Boga; D. Zapata.

PANCHINA: Sportiello, F. Rossi, Demiral, Okoli, Soppy, Ruggeri, Éderson, Lookman, Muriel, Højlund, Lookman, Vorlický.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui