Coppa Italia: Juventus-Sampdoria, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Juventus-Sampdoria, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La vincente di questa sfida affronterà nel prossimo turno chi avrà la meglio nella partita di domani tra Sassuolo e Cagliari. Dirigerà l’incontro l’arbitro Francesco Fourneau della sezione di Roma 1, coadiuvato da Lombardo e Pagnotta come assistenti, e dal quarto uomo Santoro. VAR e AVAR saranno rispettivamente Nasca e Tegoni. Calcio d’inizio ore 21:00 all’Allianz Stadium di Torino.

Alla sconfitta in Supercoppa contro l’Inter, è seguita una vittoria fondamentale nell’ultimo turno di campionato contro l’Udinese, dimostrazione di una pronta reazione. Quest’oggi, i campioni in carica della scorsa edizione di Coppa Italia, faranno di tutto per passare il turno cercando di arrivare fino in fondo in questa competizione. Saranno tante le assenze per Massimiliano Allegri, soprattutto nel reparto difensivo. Considerando l’infortunio di Bonucci, un Chiellini a mezzo servizio, e de Ligt squalificato, oltre a Rugani potrebbe trovare spazio dal 1′ De Winter, titolare già nella gara di Champions contro il Malmo. Squalificato questa sera sarà anche Moise Kean, ed è per questo che è quasi certa la presenza nell’undici titolare di Kaio Jorge. Il centravanti brasiliano fino ad ora, ha avuto uno scarso minutaggio, e la gara di oggi potrebbe essere l’occasione giusta per mettere in mostra il suo talento.

Le tre sconfitte consecutive di inizio 2022, hanno costretto la dirigenza blucerchiata ad esonerare Roberto D’Aversa. Al suo posto è stato richiamato Marco Giampaolo il quale debutterà per la seconda volta sulla panchina della Sampdoria nel prossimo turno di Serie A. Infatti, al posto dell’ex tecnico del Torino siederà sulla panchina Felice Tufano, allenatore della Primavera. I genovesi partono con gli sfavori del pronostico, ma ci si aspetta una prova di orgoglio per provare ad impensierire i bianconeri.

Juventus-Sampdoria, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Danilo, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Arthur, Locatelli, Rabiot; Kulusevski, Morata.

PANCHINA: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Dybala, McKennie, Pellegrini, Kaio Jorge, Bentancur, Aké, De Winter, Soulè, Miretti.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Conti, Bereszynski, Magnani, Augello; Thorsby, Askildsen, Rincón, Murru; Caputo Torregrossa.

PANCHINA: Ravaglia, Saio, Ciervo, Vieira, Dragusin, Gabbiadini, Ferrari, Yepes, Aquino, Trimboli, Candreva.

ALLENATORE: Felice Tufano.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui