Coppa Italia, Lazio-Juventus, DIRETTA LIVE (2-1): Milik spegne le speranze della Lazio

0

Benvenuti alla diretta live testuale di Lazio-Juventus, gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia. L’andata si è conclusa 2-0 per la Vecchia Signora, in virtù delle reti di Federico Chiesa e Dusan Vlahović. La partita è visibile in chiaro in TV su Canale 5 e in streaming su Mediaset Infinity, con calcio d’inizio alle 21:00.

Nelle ultime 5 partite di Serie A, la Lazio si è fermata solo nel derby con la Roma, perso per 1-0. Nelle altre gare sono arrivati solo successi per i biancocelesti, contro Frosinone (2-3), Juventus (1-0), Salernitana (4-1) e Genoa (0-1). Ad ogni modo, non è stata certo una stagione esaltante fin qui quella degli Aquilotti, che, per riscattarsi, proveranno a tutti i costi a conquistare l’accesso alla finale di Coppa Italia.

Nonostante la vittoria all’andata, la Juventus attraversa un periodo molto complicato in campionato, dove è riuscita a vincere solo 2 delle ultime 12 partite disputate, contro il Frosinone (3-2) e la Fiorentina (1-0). La Coppa Italia è un obiettivo prioritario per la squadra di Allegri, dopo l’addio al sogno Scudetto.

Arbitro della gara è Daniele Orsato della sezione di Schio coadiuvato da Carbone e Perrotti. Il quarto uomo è invece Marcenaro. VAR e AVAR Di Paolo e Irrati. Qui le formazioni ufficiali pronte a scendere in campo dal 1′ allo stadio “Olimpico” di Roma.

Un altro gol di Castellanos illude la Lazio nel secondo tempo, ma Milik, spegne nel finale le speranze biancocelesti

Pochi minuti dopo l’inizio della ripresa, la partita si era messa nel migliore dei modi per la Lazio. I padroni di casa, infatti, avevano raddoppiato il risultato grazie a Castellanos, che era stato abilissimo ad eludere l’intervento di Bremer dopo l’assist di Luis Alberto. A metà del secondo tempo, tuttavia, la Juventus si è parzialmente ripresa, creando solo due palle-gol con Vlahović, ma arginando tutti i tentativi della Lazio. Nel finale, le sostituzioni hanno cambiato radicalmente le sorti dell’incontro: se, infatti, Weah, Milik e Yıldız hanno portato nuova linfa alla Vecchia Signora, Vecino, Immobile e Rovella non hanno fatto lo stesso con gli Aquilotti. Così, a pochi minuti dai tempi supplementari, è arrivata la doccia fredda per Tudor, con Milik bravo a ribadire in rete da pochi passi il tiro-cross dalla destra di Weah.

Diretta LIVE secondo tempo di Lazio-Juventus

90+5′ FINE PARTITA! Lazio-Juventus finisce 2-1: la Vecchia Signora è in finale di Coppa Italia! Vi ringraziamo per aver seguito si 11contro11.it la diretta live di Lazio-Juventus.

90+1′ cambio Juventus: Carlos Alcaraz subentra a Federico Chiesa.

Sono stati assegnati 5′ di recupero.

84′ cambio Lazio: fuori Guendouzi, dentro Pedro.

83′ GOL JUVENTUS: un tiro-cross teso dalla destra di Weah trova la deviazione da pochi metri di Milik, che sigla la rete del 2-1. Tutto da rifare per la Lazio.

81′ sostituzioni per Lazio e Juventus: tra i biancocelesti fuori Castellanos e Cataldi, dentro Immobile e Rovella. Tra i bianconeri Milik e Yıldız prendono il posto di Vlahović e McKennie.

78′ occasione Lazio: tentativo centrale di Luis Alberto con il destro dal limite dell’area: Perin blocca a terra.

70′ sostituzione Juventus: Weah entra in campo al posto di Cambiaso.

63′ occasione Lazio: Marušić si accentra e ci prova dalla distanza con il destro: parata facile per Perin.

61′ cambio Lazio: Tudor sostituisce Felipe Anderson con Vecino, passando al 3-5-1-1.

57′ occasione Juventus: bel dribbling di Vlahović su A. Romagnoli: il serbo riesce a calciare con il destro, senza però trovare lo specchio della porta.

56′ occasione Juventus: incursione sulla sinistra di McKennie, che crossa al centro per Vlahović: Marušić salva il risultato con un intervento miracoloso sulla linea di porta.

48′ RADDOPPIO LAZIO: verticalizzazione improvvisa della Lazio, con Felipe Anderson che passa a Luis Alberto: lo spagnolo imbuca per Castellanos, che, dopo aver resistito al tentativo di rientro di Bremer, supera con il destro Perin.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO: riprende ora la gara. Nel corso dell’intervallo, Tudor ha sostituito l’acciaccato Mario Gila con Patric. Nessuna sostituzione – per ora – tra le file della Juventus.

Primo tempo: la rete in avvio di Castellanos riaccende le speranze della Lazio

La Lazio è partita forte nel primo tempo della sfida di Coppa Italia contro la Juventus, cercando di imporre sin dai minuti iniziali il proprio predominio nel possesso palla. Dopo soli 12′ di gioco, la squadra di Tudor è passata in vantaggio con la rete di testa di Castellanos, abile nel sovrastare Alex Sandro sul calcio d’angolo battuto da Luis Alberto. Dopo il gol incassato, la Juventus ha cercato di scuotersi, sprecando alcune occasioni con Vlahović (decisivo l’intervento di Mandas) e Bremer, dopo averne avuta una in avvio anche con Cambiaso. Nel finale della prima frazione, Castellanos ha avuto anche l’occasione per portare il punteggio sul 2-0, ma Perin, in uscita bassa, è riuscito a negargli la doppietta.

Diretta LIVE primo tempo di Lazio-Juventus

45+1′ FINE PRIMO TEMPO: al termine dei primi 45′, la Lazio conduce sulla Juventus per 1-0, ma le serve ancora un gol per portare la gara ai tempi supplementari.

44′ occasione Lazio: un intervento sbagliato di Danilo regala un’incredibile chance a Castellanos, che, solo a tu per tu con Perin, non riesce a superare il portiere della Juventus. Decisivo l’intervento con lo stinco dell’estremo difensore bianconero.

34′ ammonizone Juventus: intervento nettamente in ritardo di Locatelli su Castellanos. Il giocatore era diffidato e salterà l’eventuale finale in caso di qualificazione.

32′ occasione Juventus: colpo di testa di Bremer su cross da calcio d’angolo di Kostić: palla alta sopra la traversa. 

23′ occasione Juventus: cross rasoterra di Chiesa per Vlahović, che da pochi passi non riesce a pareggiare per merito di Mandas: il portiere biancoceleste salva sulla linea con un miracolo

12′ VANTAGGIO LAZIO: Castellanos sovrasta Alex Sandro e incorna di testa il cross da calcio d’angolo di Luis Alberto, infilando la palla nel 7 alla sinistra di Perin.

8′ occasione Juventus: dopo una percussione sulla sinistra lungo l’asse Kostić-Chiesa, la palla vagante viene raccolta all’interno dell’area e calciata da Cambiaso con il destro, terminando larga di poco.

1′ FISCHIO D’INIZIO: comincia ora la sfida. I padroni di casa attaccano in divisa home biancoceleste da sinistra a destra rispetto alla visuale della tribuna stampa. Ospiti in completo grigio scuro. Primo possesso della partita gestito dalla Vecchia Signora.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui