Coppa Italia: Milan-Cagliari, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Milan e Cagliari, valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia. Nell’edizione 2023/24 del torneo entrano in gioco i rossoneri, che non vincono il trofeo dal 2002/03 quando si imposero nella doppia finale contro la Roma. La squadra di Pioli affronta i sardi per la seconda volta in questa stagione dopo la vittoria per 1-3 in campionato alla “Unipol Domus”. Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Luvumbo è arrivata la rimonta grazie alle reti di Okafor, Tomori e Loftus-Cheek. Il Milan è rimasto imbattuto nelle ultime 19 partite casalinghe contro il Cagliari e ha una striscia aperta di imbattibilità interna più lunga, considerando tutte le competizioni, solamente contro l’Hellas Verona (37).

In quattro degli ultimi cinque ottavi di finale disputati dal Milan la gara si è prolungata con i tempi supplementari. In questo frangente i rossoneri hanno superato il turno quattro volte, subendo l’eliminazione nell’ottavo più recente, disputato contro il Torino l’11 gennaio 2023. Il Cagliari è stato eliminato in tutte le ultime nove occasioni in cui ha disputato gli ottavi di Coppa Italia. L’ultimo passaggio di questo turno risale al 2004/05 contro la Lazio. Nelle tre occasioni in cui rossoneri e sardi si sono affrontati nella fase ad eliminazione diretta di questa competizione sono passati i rossoneri: nel 1967 in una partita secca, nel 1983 e nel 1992 in doppia sfida. La vincente della sfida di questa sera affronterà Atalanta o Sassuolo ai quarti di finale.

Arbitro dell’incontro è Alessandro Prontera della sezione di Bologna, assistenti Luca Mondin (Treviso) e Damiano Margani (Latina). Il quarto uomo è Federico Dionisi (L’Aquila), al VAR c’è Matteo Gariglio (Pinerolo) mentre l’assistente VAR è Paolo Mazzoleni (Bergamo). Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano.

Milan-Cagliari, le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): Mirante; Calabria, Simic, Theo Hernández, Jiménez; Adli, Reijnders; Chukwueze, Romero, Traoré; Jovic.

PANCHINA: Maignan, Nava, Bartesaghi, Florenzi, Kjær, Nsiala, Loftus-Cheek, Pulisic, Zeroli, Giroud, Leão.

ALLENATORE: Stefano Pioli.

CAGLIARI (4-3-1-2): Radunović; Di Pardo, Wieteska, Obert, Hatzidiakos; Deiola, Makoumbou, Jankto; Mancosu; Petagna, Luvumbo.

PANCHINA: Aresti, Scuffet, Azzi, Capradossi, Goldaniga, Zappa, Sulemana, Viola, Oristanio, Pereiro.

ALLENATORE: Claudio Ranieri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui