Coppa Italia: Sassuolo-Cagliari, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Sassuolo-Cagliari, match valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La vincente di questa sfida affronterà ai quarti la Juventus vittoriosa ieri contro la Sampdoria. Dirigerà l’incontro l’arbitro Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido, coadiuvato da Del Giovane e Nuzzi come assistenti, e dal quarto uomo Colombo. VAR e AVAR saranno rispettivamente Giua e Vivenzi. Calcio d’inizio ore 17:30 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Protagoniste di stagioni completamente differenti, Sassuolo e Cagliari si sfideranno questo pomeriggio per raggiungere i quarti di finale di Coppa Italia. Gli emiliani dopo la sconfitta casalinga dell’ultimo turno di Serie A contro l’Hellas Verona, proveranno a riscattarsi contro un avversario inferiore sulla carta, ma comunque da non sottovalutare. Entrambe si sono già incontrare in questo campionato in una gara molto divertente terminata col punteggio di 2-2.

Nonostante la sconfitta contro la Roma, gli isolani hanno iniziato il 2022 con un piglio completamente diverso come dimostrato dai successi contro Sampdoria e Bologna. Gli uomini di Walter Mazzari, sembrano abbiano riacquisito quella fiducia e quella consapevolezza necessarie per raggiungere la salvezza. La compagine sarda, dopo aver fatto fuori il Cittadella nei sedicesimi di finale grazie alle reti di Deiola, Ceter e Pereiro, proverà ad avere la meglio anche sui neroverdi. Gli ospiti partono con gli sfavori del pronostico, ma le prestazioni messe in mostra negli ultimi impegni, costringono il Sassuolo a tenere gli occhi aperti.

Sassuolo-Cagliari, le formazioni ufficiali

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Müldür, Tresoldi, Ferrari, Rogerio; Magnanelli, Harroui; Defrel, Raspadori, Kyriakoupolos; Scamacca.

PANCHINA: Satalino, Consigli, Maxime Lopez, Peluso, Frattesi, Chiriches, Mata, Aucelli, Abubakar, Paz, Pieragnolo.

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Altare, Carboni, Obert; Zappa, Nandez, Ladinetti, Kourfalidis, Dalbert; Gagliano, Pavoletti.

PANCHINA: Lolic, Goldaniga, Pereiro, Cavuoti, Desogus, Palomba, Iovu, Tramoni.

ALLENATORE: Walter Mazzarri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui