Cremonese-Empoli, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Cremonese-Empoli, gara valevole per il 30° turno di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Luca Zufferli della sezione di Udine, coadiuvato dagli assistenti Palermo e Mokhtar, e dal quarto uomo Orsato. VAR e AVAR saranno rispettivamente Di Martino e Di Bello. Calcio d’inizio alle 18:30 allo Stadio “Giovanni Zini” di Cremona.

La partita che apre la 30° giornata di campionato, vedrà affrontarsi Cremonese ed Empoli alla ricerca di punti preziosi in ottica salvezza. La compagine lombarda, nonostante la grande vittoria in rimonta nello spareggio per non retrocedere contro la Sampdoria, pare ormai avere un piede in Serie B. Le reti di Lochoshvili e di Sernicola, hanno sicuramente ridato entusiasmo all’ambiente, ma il distacco dal quartultimo posto sembra al momento insormontabile. Gli uomini di Davide Ballardini proveranno comunque fino alla fine a centrare l’obiettivo.

Chi invece è ad un passo dalla salvezza matematica è l‘Empoli. La squadra guidata da Paolo Zanetti, arriva a questo impegno reduce da due risultati utili consecutivi. L’ultimo il pareggio a reti biancheSan Siro contro il Milan grazie alle parate del secondo portiere Perisan, degno sostituto al momento dell’infortunato Vicario. Un altro successo questo pomeriggio permetterebbe ai toscani di vivere un finale di stagione in tutta tranquillità.

Cremonese-Empoli, le formazioni ufficiali

CREMONESE (4-4-2): Carnesecchi; Sernicola, Vázquez, Lochoshvili, Valeri; Pickel, Meité, Castagnetti, Galdames; Tsadjout, Dessers.

PANCHINA: Saro, Sarr, Aiwu, Buonaiuto, Ghiglione, Afena-Gyan, Acella, Ferrari, Quagliata, Okereke, Basso.

ALLENATORE: Davide Ballardini.

EMPOLI (4-3-1-2): Perisan; Ebuehi, De Winter, Luperto, Parisi; Fazzini, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Caputo, Piccoli.

PANCHINA: Ujkani, Stubljar, Cacace, Walukiewicz, Grassi, Henderson, Satriano, Pjaca, Degli Innocenti, Destro, Cambiaghi, Stojanovic, Haas, Vignato.

ALLENATORE: Paolo Zanetti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui