Crotone-Napoli (0-4), Gattuso: «Ci hanno messo in difficoltà»

0
Crotone-Napoli (0-4), Gattuso: «Ci hanno messo in difficoltà»

Continua a vincere il Napoli di Gennaro Gattuso, questa volta la vittoria è avvenuta contro il Crotone. Insigne, Lozano, Demme e Petagna calano il poker e portano il Napoli al terzo posto in classifica, a pari punti con la Juventus. Questa è la seconda vittoria consecutiva, la settimana scorsa, gli azzurri hanno vinto in casa contro la Roma.

Crotone-Napoli, Gattuso: «Risultato esagerato, il Crotone ci ha messo in difficoltà»

Dopo la gara, Gennaro Gattuso parla ai microfoni di Sky Sport. Il tecnico degli azzurri ci tiene non solo a fare i complimenti alla sua squadra, ma anche agli avversari calabresi: «Abbiamo giocato con quattro giocatori in attacco e non è stato facile. Oggi è stato 4-2-3-1. Mi sono piaciuti i ragazzi. Il Crotone meritava qualcosa in più nel primo tempo, ma con l’espulsione è cambiata la gara. Sapevamo che venire qua era difficile, ma il Crotone ha buoni giocatori e esprime un buon calcio. La cosa importante è non subire gol, siamo la miglior difesa del campionato. Il tabellone dice dieci, ma abbiamo subito solo sette gol, tre sono a tavolino, ed è la soddisfazione più grande. Abbiamo sofferto, ma mi è piaciuta la mentalità di come abbiamo tenuto il campo».

Continua a parlare della formazione che ha deciso di schierare: «Avevo Fabian Ruiz con un problema muscolare che ha subito in Olanda, con la Roma eravamo con il 4-3-3, oggi con il 4-2-3-1 ma con un centrocampista in meno dobbiamo essere bravi a coprire il centrocampo». Infine, un commento sul rinnovo, argomento già discusso in precedenza: «Il rinnovo nojn è una priorità, non è ciò che conta per me, voglio lavorare e sentirmi a mio agio. La società mi ha dato una possibilità importante di lavorare qui. Voglio scrivere qualcosa di importante per questa società in questa stagione».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui