Crotone-Sassuolo, Stroppa: “la squadra crede nella salvezza”

0

Domani alle 18 il Crotone ospiterà il Sassuolo allo stadio Ezio Scida, nella gara valida per la 22^ giornata di Serie A. Alla vigilia i tecnici di entrambe le squadre hanno tenuto la consueta conferenza stampa di presentazione della gara. Missione salvezza per Stroppa che punterà sullo Scida come fattore in più da poter sfruttare. Ecco di seguito le sue parole.

Crotone-Sassuolo, le parole di Stroppa

La salvezza si deve costruire in casa secondo Giovanni Stroppa, che ha aperto così la sua conferenza stampa in vista di Crotone-Sassuolo. “Vista la classifica è in casa che si costruisce la rincorsa alla salvezza. Sulla carta non si vincono e non si perdono le partire però se si vedono le prime partite in trasferta sembrano proibitive. Mai come giocare in casa ci può dare quel qualcosa in più”

Successivamente, si è soffermato sulla questione dei gol subiti. Il Crotone infatti è la difesa più battuta della Serie A con 50 reti incassate: “Non prendiamo gol a causa del modulo, non c’entra il sistema di gioco. Abbiamo dei black-out mentali. Non è una questione di condizione fisica, ma di concentrazione. La squadra è viva, si allena in modo strepitoso, crede nell’obiettivo salvezza.”

Assenze importanti, ma tornano Cigarini e Messias

Domani sarà assente Benali, che non ha recuperato dall’infortunio, ma tornerà a disposizione Cigarini. “Avere di nuovo Cigarini tra di noi è importante perché la sua presenza ci dà un senso di normalità. Paghiamo purtroppo le assenze per gli infortuni patiti dai nostri calciatori con maggiore qualità a centrocampo”

Il tecnico tra l’altro potrà avere nuovamente a disposizione anche Messias, che potrebbe essere schierato in avanti: “Vedremo le condizioni atletiche. Giocheremo contro un Sassuolo che ha un’identità di gioco ben precisa e dovremmo sapere soffrire anche nell’uno contro uno. Abbiamo anche noi le armi per far male”

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui