CSKA Sofia-Roma, le formazioni ufficiali

0

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di CSKA Sofia-Roma, ultima giornata del gruppo C di Conference League. Fischio d’inizio alle ore 18.45 allo stadio Vasil Levski di Sofia. La classifica vede in testa il Bodo/Glimt con 11 punti, seguito dalla Roma a 10. Terzo posto per lo Zorya a 6, fanalino di coda il CSKA Sofia con 1 solo punto

I bulgari sono già eliminati dalla competizione, quast’ultima partita serve solo per evitare di terminare il girone senza vittorie. La squadra del tecnico Stoycho Mladenov si trova in seconda posizione nel campionato bulgaro, a molta distanza però dalla prima posizione occupata dal Ludogorets. 

I giallorossi di José Mourinho si trovano al quinto posto della Serie A, distaccati ben 9 punti dal quarto posto. Proprio per questo il tecnico lusitano punta tutto sulla competizione europea. Sarà fondamentale una vittoria questa sera, per evitare gli spareggi di febbraio e aaccedere direttamente agli ottavi. Turnover moderato per la Roma, che si schiera con un 3-5-2. In porta gioca il secondo portiere Fuzato, tornano Karsdorp e Abraham dopo la squalifica contro l’Inter. Chance in attacco per Borja Mayoral, poco utilizzato in questa stagione. 

Il direttore di gara sarà Walsh, assistito da Stewart e Spence. Quarto uomo Steven. 

CSKA Sofia-Roma, le formazioni ufficiali

CSKA SOFIA (4-3-3): 1 Busatto; 28 Galabov, 29Lam, 2 Mattheij, 18 Mazikou; 3 Geferson, 24 Muhar, 15 Vion; 10 Yomov, 9 Caicedo, Wildschut, 11 Bai.

PANCHINA: Brankov, Catakovic, Krastev, Donchev, Kwarema, Turitsov, Evitimov, Wildschut.

ALLENATORE: Stoycho Mladenov

ROMA (3-5-2): 87 Fuzato; 23 Mancini, 24 Kumbulla, 3 Ibanez; 2 Karsdorp, 4 Cristante, 17 Veretout, 52 Bove, 5 Vina; 9 Abraham, 21 Mayoral.

PANCHINA: Boer, Mastrantonio, Ndiaye, Tripi, Calafiori, Diawara, Darboe, Villar, Zalewski, Zaniolo, Shomurodov, Voelkerling Persson. 

ALLENATORE: José Mourinho. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui