Demiral in uscita dalla Juve: il Borussia Dortmund ci pensa

0

Sembra che ormai sia abbastanza chiara la situazione riguardante Merih Demiral. Il giovane calciatore della Juventus potrebbe essere uno degli indiziati principali a lasciare Torino in questa sessione di mercato. Considerando il momento non roseo per le casse bianconere, la sua cessione potrebbe essere una boccata di ossigeno per la squadra di Massimiliano Allegri.

Attualmente il turco è uno dei pochi in rosa ad avere tanto mercato. Come affermato infatti dal giornalista di Sky Sport Fabrizio Romano, il Borussia Dortmund è alla ricerca di un nuovo difensore centrale, e sembra aver messo gli occhi proprio sul numero 28 bianconero. La Vecchia Signora valuta Demiral intorno ai 35 milioni di euro. Ora toccherà al BVB convincere la società torinese con una offerta adeguata.

Demiral in uscita dalla Juve: un sacrificio per risanare le casse bianconere

Arrivato alla Juventus nel luglio 2019 dopo una metà stagione da protagonista col Sassuolo, Demiral si è fatto subito valere nonostante la giovane età. Difensore centrale molto istintivo, abile negli anticipi e soprattutto nel gioco aereo, con la maglia juventina fino ad ora ha collezionato 21 presenze con una rete a segno. 

Nonostante il grande talento, le presenze in bianconero non sono state molte a causa dei tanti infortuni. La rottura del legamento crociato nel gennaio 2020, ha condizionato molto la tenuta fisica del classe 1998. La scorsa stagione il difensore turco è stato monitorato molto dallo staff di Andrea Pirlo, saltando diversi incontri per “piccoli infortuni” proprio per evitare pesanti ricadute.

Demiral in uscita dalla Juve: il Borussia Dortmund ci pensa

Nonostante una tenuta fisica non ottimale, il giocatore della Juventus è considerato un talento molto promettente da parte di diversi top club europei. Da tempo su di lui ci sono gli occhi di diverse squadre di Premier che lo considerando un difensore perfetto per un tipo di calcio incentrato sulla fisicità. In questa sessione di mercato oltre all’Atalanta, il Borussia Dortmund sembra la squadra più decisa ad aggiudicarsi le prestazioni del nazionale turco. 

In attesa di una vera offerta ufficiale, la Juve dovrà decidere se continuare a puntare su di lui per completare la retroguardia del futuro in coppia con De Ligt, o sacrificarlo per magari tentare il colpo a centrocampo. Una scelta non facile tenendo conto del potenziale e dei margini di miglioramento del giovane difensore centrale. La Juve dovrà tener conto anche della volontà del ragazzo parso diverse volte insoddisfatto dello scarso minutaggio nello scorso campionato. Valutazioni in corso!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui