Dinamo Zagabria-Milan (0-4), Pioli: “Vittoria pesante”

0
conferenza stampa Milan-Atalanta Pioli

Stefano Pioli, allenatore del Milan, è intervenuto nel post-partita per commentare il netto successo per 0-4 sulla Dinamo Zagabria. Quinta giornata di Champions League, i rossoneri compiono un passo importante verso la qualificazione agli ottavi di finale.

Dinamo Zagabria-Milan (0-4), Pioli: “Cresceremo se passeremo il turno”

L’ex allenatore di Inter e Fiorentina, tra le altre, è chiamato a commentare la prestazione. Mi ha entusiasmato come abbiamo affrontato le difficoltà. Dopo aver sistemato delle posizioni, abbiamo ripreso ad attaccare con tanti giocatori. Una vittoria pesante. De Ketelaere? L’ho tolto perché era ammonito. Sono soddisfatto della sua crescita e continuerà a migliorare. Credo sia chiaro che la nostra crescita passi dalla qualificazione. Dobbiamo giocare con la nostra mentalità ed è il prossimo passaggio, con cui dimostreremmo che stiamo facendo meglio dello scorso anno“.

Già testa alla Serie A.Dobbiamo chiudere il discorso mercoledì prossimo senza dimenticare il campionato. Serve concentrazione per la partita con il Torino. Poi avremo il tempo e l’attenzione per curare al meglio la prossima gara di Champions“. Un commento sulla prestazione di Gabbia, autore del primo gol, e di Rebic, che ha giocato nella sua terra. Continuo a essere convinto della forza del mio gruppo. Sottolineo la serietà di Matteo, ha le sue doti. Ha senso della posizione, fisicità e bravura nei duelli aerei. Ha sempre lavorato al meglio in allenamento e sta raccogliendo tutto quello che ha seminato. Ante è un giocatore forte e intelligente, ne abbiamo parlato in estate. Purtroppo non sta sempre benissimo e quando sta bene lo devo sfruttare anche a destra, è forte“.

“Squadra abituata a certe partite”

L’incontro era da dentro o fuori, ma il Milan non ha avvertito pressione. “Ormai la squadra è abituata a giocare queste partite, ne abbiamo giocate tante nel nostro percorso. Siamo consapevoli delle nostre qualità e dei nostri avversari. Una bella vittoria, ma dobbiamo ancora fare un passo e ci proveremo davanti ai nostri tifosi col Salisburgo“. Pioli non crede che avere due risultati utili su tre sia dannoso. Non è un’arma a doppio taglio. Noi siamo costruiti mentalmente e tatticamente per gestire, dobbiamo giocare al meglio per ottenere una vittoria“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui