DIRETTA – Europa League, i sorteggi di quarti e semifinali

0
ottavi di finale di

Dopo quelli di Champions League, vanno in scena, sempre presso la sede dell’UEFA, gli ultimi sorteggi dell’Europa League 2020/2021. In seguito agli ottavi di finale, solo la Roma tiene alta la bandiera italiana negli imminenti quarti di finale della competizione, dopo aver fatto fuori lo Shakhtar Donetsk con un 3-0 casalingo e un 1-2 a domicilio, guidati dal capocannoniere della competizione, con 7 reti: Borja Mayoral. Sfortunato invece il Milan, che dopo l’1-1 di Old Trafford non è riuscito a mantenere il vantaggio del gol in trasferta, facendosi sconfiggere 0-1 dal Manchester United, per mano dell’ex Juventus Paul Pogba.

DIRETTA - Europa League, i sorteggi di quarti e semifinali

Oggi, quindi, si scopriranno i quattro accoppiamenti tra le otto squadre rimaste in gioco nei quarti di finale. Dallo stesso sorteggio, conosceremo anche la griglia con le successive semifinali e la finale. Rispetto ai sorteggi precedenti, non c’è nessuna regola particolare riguardante eventuali teste di serie, se non la semplice numerazione progressiva delle partite da disputare. I quarti di finale d’andata si terranno il prossimo 8 aprile, mentre il ritorno è previsto per il 15 aprile. Le semifinali sono previste il 29 aprile e il 6 maggio. La finale, invece, si disputerà all’Arena di Danzica, in Polonia, mercoledì 26 maggio.

Le otto squadre rimaste in lizza: più di un’insidia per i giallorossi

Oltre alla Roma e al Manchester United, che rappresenta senza dubbio il peggior cliente per i capitolini nei quarti di finale, sono diverse le compagini che possono costituire più di un’insidia gli uomini di Paulo Fonseca nei sorteggi di Europa League. Su tutte spiccano l’Arsenal e l’Ajax. I gunners hanno eliminato i greci dell’Olympiacos e puntano alla prima affermazione nella competizione con una squadra ricca di giovani prospetti e di certezze come Alexandre Lacazette. Stessa filosofia per i “lancieri” di Amsterdam, che hanno liquidato gli svizzeri dello Young Boys con cinque reti tra andata e ritorno.

DIRETTA - Europa League, i sorteggi di quarti e semifinali

Se per le squadre succitate c’è il blasone, la tradizione e lo stile di gioco a fare la differenza, le altre quattro non sono certo da sottovalutare. La vera sorpresa di questi quarti è rappresentata, per distacco, dalla Dinamo Zagabria. I croati, infatti, hanno “fatto fuori” il Tottenham di José Mourinho con un’incredibile rimonta dal 2-0 di Londra al 3-0 casalingo. Altri due ossi duri vengono dalla Spagna, col Villareal che ha eliminato la Dynamo Kiev e il Granada che ha avuto la meglio sui norvegesi del Molde, dopo aver mandato a casa il Napoli nei sedicesimi. Mina vagante, ma non troppo, lo Slavia Praga, vittorioso per 0-2 sul campo del Rangers Glasgow di Steven Gerrard.

Il sorteggio dei quarti di finale di Europa League

Quarto di finale 1: Granada – Manchester United

Quarto di finale 2: Arsenal – Slavia Praga

Quarto di finale 3: Ajax – Roma

Quarto di finale 4: Dinamo Zagabria – Villareal

Il sorteggio delle semifinali di Europa League

Semifinale 1: Vincente quarto di finale 1 – Vincente quarto di finale 3

Semifinale 2: Vincente quarto di finale 4 – Vincente quarto di finale 2

La finale di Danzica

Vincente semifinale 2 – Vincente semifinale 1

Commento dei sorteggi dei quarti e delle semifinali di Europa League

Le mani dell’ex terzino francese di Arsenal e Manchester City Gael Clichy riservano alla Roma una sfida potenzialmente molto spettacolare. I giallorossi, infatti se la vedranno con l’Ajax, finalista dell’edizione 2016/2017 di questa competizione. Le due squadre si sono già affrontate, nella Champions League 2002/2003, e dopo il pari per 1-1 allo stadio Olimpico, i “lancieri” avevano avuto la meglio ad Amsterdam per 2-1. Chi la spunterà da questa sfida, in seguito incontrerà la vincente del match tra Granada e Manchester United, giustiziere del Milan nonché avversaria proprio dell’Ajax nella finale di quattro anni fa. Da questi incroci uscirà fuori la squadra ospite della finale di Danzica.

DIRETTA - Europa League, i sorteggi di quarti e semifinali

Gli altri accoppiamenti, invece, vedranno fronteggiarsi l’Arsenal contro un osso duro come lo Slavia Praga, mentre la mina vagante Dinamo Zagabria affronterà gli spagnoli del Villareal, allenati da Unai Emery. Dovesse avere la meglio il “sottomarino giallo”, il tecnico potrebbe vedersela, in semifinale, proprio contro i gunners, che ha allenato due stagioni fa. La vincente di questi incroci giocherà come padrona di casa nello stadio polacco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui