Eintracht Francoforte-Rangers, le formazioni ufficiali

0
Eintracht Francoforte-Rangers, le formazioni ufficiali

Si assegna questa sera il primo trofeo continentale di quest’anno: Eintracht Francoforte e Rangers si affrontano nella finale di Europa League (di seguito le formazioni ufficiali). Nonostante un campionato deludente concluso all’11° posto, i tedeschi hanno disputato un eccellente torneo europeo eliminando squadre quotate come Betis, Barcellona e West Ham. Arrivano così alla terza finale europea della loro storia, in cui vantano un successo in Coppa Uefa battendo il Borussia M’Gladbach nella stagione 1979/80. L’altro atto decisivo, invece, è la finale di Coppa dei Campioni persa 7-3 contro il Real Madrid nell’edizione 1959/60. L’Eintracht ha affrontato gli avversari odierni solo due volte nelle competizioni europee, vincendo entrambi i confronti nella semifinale della stessa Coppa dei Campioni persa in finale con i blancos.

A dieci anni dal fallimento e dalla ripartenza nella quarta divisione scozzese, i Rangers possono scrivere questa sera un incredibile capitolo della loro storia. Gli scozzesi sono giunti alla sesta finale europea, la seconda in questa competizione dopo quella persa nel 2007/08 contro lo Zenit San Pietroburgo. L’unico successo, invece, risale alla Coppa delle Coppe dell’edizione 1971/72 battendo 3-2 in finale la Dinamo Mosca. Come le Aquile, anche i Gers sono stati protagonisti di un ottimo percorso in questa Europa League eliminando squadre più quotate come Borussia Dortmund e Lipsia. I Rangers affrontano una squadra tedesca in competizioni europee per la 52esima volta: bilancio in perfetta parità con 18 vittorie e altrettante sconfitte, più 15 pareggi.

Arbitro dell’incontro è lo sloveno Slavko Vinčić, assistenti i connazionali Tomaž Klančnik e Andraž Kovačič; quarto uomo il serbo Srdjan Jovanović, al VAR l’olandese Pol van Boekel. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Ramón Sánchez-Pizjuán” di Siviglia.

Eintracht Francoforte-Rangers, le formazioni ufficiali

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-2-1): 1 Trapp; 35 Tuta, 18 Touré, 2 N’Dicka; 36 Knauff, 8 Sow, 17 Rode, 10 Kostić; 29 Lindstrøm, 15 Kamada; 19 Borré.

PANCHINA: 31 Grahl, 6 Jakić, 7 Hrustic, 9 Lammers, 20 Hasebe, 21 Ache, 22 Chandler, 23 Hauge, 24 Da Costa, 25 Lenz, 27 Barkok, 39 Paciência.

ALLENATORE: Oliver Glasner.

RANGERS (4-2-3-1): 1 McGregor; 2 Tavernier, 6 Goldson, 3 Bassey, 31 Barišić; 8 Jack, 4 Lundstram; 14 Kent, 23 Wright, 18 Kamara; 17 Aribo.

PANCHINA: 28 McCrorie, 33 McLaughlin, 9 Diallo, 10 S. Davis, 16 Ramsey, 19 Sands, 25 Roofe, 26 Balogun, 30 Sakala, 37 Arfield, 43 King, 51 Lowry.

ALLENATORE: Giovanni Van Bronckhorst.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui