Empoli-Frosinone, le formazioni ufficiali

0
giudice sportivo serie a

Di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Empoli Frosinone, gara valevole per il 35° turno del campionato di Serie A, in programma alle 15:00 allo stadio Bentegodi di Verona. Un autentico spareggio per non retrocedere in Serie B, come testimonia la classifica delle due squadre, entrambe appaiate al quart’ultimo posto a quota 31 punti.

Per quanto riguarda le scelte dei due allenatori, Davide Nicola si affida ai suoi uomini migliori, proponendo Fazzini e Cambiaghi sulla trequarti a sostegno dell’unica punta M’baye Niang. Dall’altra parte Eusebio Di Francesco dà continuità alla formazione che nelle ultime giornate ha ritrovato fiducia e qualche risultato: solita coppia Barrenechea-Mazzitelli in mediana, con Soulé Brescianini a sostegno di Cheddira.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Doveri della sezione di Roma, coadiuvato dagli assistenti Di Iorio e Perrotti, e dal IV uomo Ayroldi. Al VAR Irrati, mentre l’AVAR sarà Marini.

Empoli-Frosinone, le formazioni ufficiali

EMPOLI (4-3-2-1): Caprile; Bereszynski, Luperto, Ismaijli, Pezzella; Gyasi, Marin, Grassi; Fazzini, Cambiaghi; Niang.

Panchina: Perisan, Seghetti, Goglichidze, Shpendi, Kovalenko, Caputo, Cancellieri, Destro, Zurkowski, Bastoni.

Allenatore: Davide Nicola.

FROSINONE (3-4-2-1): Cerofolini; Lirola, Romagnoli, Okoli; Zortea, Mazzitelli, Barrenechea, Valeri; Soulé, Brescianini; Cheddira.

Panchina: Frattali, Marchizza, Monterisi, Reinier, Seck, Gelli, Ibrahimovic, Garritano, Harroui, Kvernadze, Baez, Cuni, Kaio Jorge, Ghedjemis.

Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui