Empoli-Genoa: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 3 febbraio dalle ore 15:00 Empoli e Genoa si affronteranno per la giornata 23 di Serie A: in questo articolo riportiamo le probabili formazioni della gara, i canali dove vederla in tv e i pronostici. L’arrivo di Nicola sulla panchina dei toscani sembra aver portato benefici, con due risultati positivi: la netta vittoria contro il Monza e il pareggio sul campo della Juventus. Il Genoa viene da un momento estremamente positivo con due vittorie (entrambe per 2-1) contro Salernitana e Lecce. I rossoblù sono undicesimi in classifica e sono imbattuti da oltre un mese e mezzo.

Arbitro dell’incontro è Ermanno Feliciani della sezione di Teramo.

Empoli-Genoa: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Il Genoa è imbattuto da otto sfide contro l’Empoli in Serie A: solo contro Lucchese (14) e Ascoli (10) ha una striscia aperta più lunga senza sconfitte nel torneo. Inoltre, le contendenti hanno pareggiato gli ultimi tre confronti in Serie A: i toscani non hanno mai registrato più pareggi di fila contro una singola avversaria nel massimo campionato. I liguri sono rimasti imbattuti in cinque delle sei trasferte contro i toscani nel massimo campionato: l’unico successo dei padroni di casa nel torneo risale al 24 ottobre 2015 con Marco Giampaolo in panchina, 2-0 fu il risultato finale. Reduce da due vittorie, il Grifone potrebbe conquistare il terzo successo di fila per la prima volta dal periodo tra gennaio e febbraio 2021, quando in panchina c’era Davide Ballardini.

I rossoblù non hanno perso nelle ultime tre trasferte di campionato e non registrano una striscia più lunga senza sconfitte fuori casa in Serie A (6) dal periodo tra gennaio e luglio 2020. In panchina c’era Davide Nicola, questa volta tecnico degli avversari. Proprio con l’arrivo del nuovo allenatore, l’Empoli ha raccolto quattro punti in due match: solo un tecnico è rimasto imbattuto in tutte le sue prime tre gare alla guida del club toscano in Serie A, ovvero Giuseppe Iachini tra novembre e dicembre 2018 (quattro in quel caso).

Gli schieramenti | Empoli-Genoa: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

In casa toscana mister Nicola sembra voler riproporre lo stesso undici di partenza sceso in campo nella sfida con la Juventus. In porta Caprile, poi si va verso la conferma del terzetto difensivo composto da Ismajli, Walukiewicz e Luperto. Fasce presidiate da Gyasi (destra, in vantaggio su Bereszynski) e Cacace (sinistra) mentre al centro giocheranno Zurkowski, Grassi (avanti nel ballottaggio rispetto a Marin) e Maleh. La coppia d’attacco sarà nuovamente composta da Cerri e Cambiaghi. Non ci sarà Caputo per un problema alla caviglia, mentre resta difficile un impiego dal primo minuto del nuovo acquisto Niang. L’ex Milan potrebbe comunque subentrare a gara in corso.

Due novità nella formazione iniziale dei liguri rispetto all’ultima sfida contro il Lecce. In porta Martínez, confermato il terzetto difensivo con De Winter, Bani e Vásquez. Sulla fascia destra potrebbe rivedersi Sabelli dal primo minuto, in mezzo al campo riecco Badelj a completare la mediana con Strootman e Malinovskyi. Sulla corsia di sinistra è pronto a tornare titolare Frendrup, in questo caso Spence partirebbe dalla panchina. Tandem offensivo composto da Retegui e Gudmundsson, pronto a subentrare il nuovo acquisto Vitinha.

EMPOLI (3-5-2): Caprile; Ismajli, Walukiewicz, Luperto; Gyasi, Zurkowski, Grassi, Maleh, Cacace; Cerri, Cambiaghi.

ALLENATORE: Davide Nicola.

GENOA (3-5-1-1): Martínez; De Winter, Bani, Vásquez; Malinovskyi, Badelj, Strootman, Sabelli; Gudmundsson; Retegui.

ALLENATORE: Alberto Gilardino.

Orario e diretta streaming TV | Empoli-Genoa: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

La gara sarà visibile in esclusiva su DAZN tramite Smart TV e console, in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app o sul browser tramite il computer. Match trasmesso anche sul canale Zona DAZN (numero 214) di Sky.

I nostri consigli sulle quote | Empoli-Genoa: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Snai: 1 (2.95); X (3.05); 2 (2.60)
  • Sisal: 1 (2.90); X (3.00); 2 (2.60)
  • William Hill: 1 (2.90); X (3.00); 2 (2.60)
  • Bet365: 1 (2.90); X (3.00); 2 (2.60)
  • Bwin: 1 (2.87); X (3.10); 2 (2.55)

Buona visione!

Pur essendo penultimo in classifica, l’Empoli è in piena corsa per la salvezza vista la distanza di un solo punto dal quartultimo posto. Il Genoa è più vicino alle posizioni europee della classifica rispetto alla zona retrocessione. I i liguri non perdono in campionato da sette giornate e proveranno a confermarsi. Vi auguriamo buon divertimento e buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui