Empoli-Inter, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Empoli-Inter, sfida valevole per la 5° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Matteo Marcenaro della sezione di Genova, coadiuvato dagli assistenti Colarossi e Cipressa, e dal quarto uomo Fourneau. VAR e AVAR saranno rispettivamente Valeri e Gariglio. Calcio d’inizio alle 12:30 allo Stadio “Carlo Castellani” di Empoli.

0 gol fatti, 12 subiti e ultimo posto in classifica. L’Empoli arriva con questo misero bottino all’appuntamento di questo pomeriggio contro la capolista Inter. Dopo un avvio di campionato da film horror e la brutta batosta subita in casa della Roma, la dirigenza toscana ha deciso di sollevare dall’incarico Paolo Zanetti, affidando la panchina ad Aurelio Andreazzoli. Un ritorno per l’ex tecnico della Ternana, al quale è stato affidato l’arduo compito di trascinare i suoi alla salvezza. Partire con un risultato positivo oggi sarebbe manna dal cielo, ma battere l’Inter in questo grande stato di forma è una missione al limite dell’impossibile.

Freschi del netto successo nel derby, la squadra di Simone Inzaghi si è fermata sul pareggio in Champions League sul campo della Real Sociedad. Ci ha pensato Lautaro Martínez a risolvere la questione, e ancora oggi il capitano sarà chiamato a guidare l’attacco in coppia con Thuram. Attualmente in prima posizione, i nerazzurri faranno di tutto pur di centrare la quinta vittoria di fila in Serie A per allungare il distacco dalle altre pretendenti al titolo.

Empoli-Inter, le formazioni ufficiali

EMPOLI (4-3-1-2): Berisha; Ebuehi, Ismajili, Luperto, Pezzella; Ranocchia, Marin, Maleh; Baldanzi; Cambiaghi, Shpendi.

PANCHINA: Perisan, Stubljar, Walukiewicz, Grassi, Kovalenko, Gyasi, Cacace, Guarino, Bereszynski, Cancellieri, Fazzini, Destro, S. Bastoni.

ALLENATORE: Aurelio Andreazzoli.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Frattesi, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martínez, Thuram.

PANCHINA: Di Gennaro, Audero, Dumfries, de Vrij, Arnautovic, Klaassen, Asllani, Barella, Carlos Augutso, Bisseck, Agoumé, Stankovic, Sánchez.

ALLENATORE: Simone Inzaghi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui