Euro 2024: Portogallo-Repubblica Ceca, le formazioni ufficiali

0
Euro 2024: Portogallo-Repubblica Ceca, le formazioni ufficiali

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Portogallo e Repubblica Ceca, prima giornata del gruppo F di Euro 2024. I lusitani partecipano alla fase finale del torneo per la nona volta, l’ottava consecutiva, e hanno ottenuto il pass con il miglior risultato fra tutti i gironi di qualificazione. Infatti, sono l’unica squadra ad aver vinto tutte le partite, segnando 36 gol (miglior attacco) e subendone solo 2 (difesa meno perforata). Edizione da record per Cristiano Ronaldo, primo giocatore a disputare il sesto Europeo in carriera. Il campione portoghese vanta il primato di gol (14) e presenze (25) in questa competizione. Sono 14 i precedenti complessivi contro gli avversari odierni: lusitani in vantaggio con 7 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte.

Campione d’Europa come Cecoslovacchia nel 1976, grazie anche al famoso rigore di Antonín Panenka contro la Germania Ovest, la Repubblica Ceca si è sempre qualificata alla fase finale della competizione da quando è avvenuta la separazione con la Slovacchia. Gli slavi partecipano ai gironi di questa edizione grazie al secondo posto ottenuto nel gruppo E di qualificazione con 14 punti, gli stessi dell’Albania che ha chiuso in vetta alla classifica per gli scontri diretti a favore. L’incontro odierno tra Portogallo e Repubblica Ceca è il quarto nella fase finale del torneo: i cechi vinsero il primo (1-0) ai quarti dell’edizione 1996. I portoghesi si imposero negli altri due confronti: 3-1 nella fase a gironi del 2008 e 1-0 nei quarti di finale del 2012.

Arbitro dell’incontro è l’italiano Marco Guida, assistito dai connazionali Filippo Meli e Giorgio Peretti; il quarto uomo è lo sloveno Rade Obrenovic, al VAR c’è l’italiano Massimiliano Irrati mentre gli assistenti VAR sono l’italiano Paolo Valeri e lo svizzero Fedayi San. Fischio d’inizio ore 21:00 alla Red Bull Arena di Lipsia.

Portogallo-Repubblica Ceca, le formazioni ufficiali

PORTOGALLO (3-5-2): Diogo Costa; Dalot, Pepe, Rúben Dias; Cancelo, Bernardo Silva, Bruno Fernandes, Vitinha, Nuno Mendes; Ronaldo, Leão.

PANCHINA: 1 Rui Patrício, 12 José Sá, 2 Semedo, 6 Palhinha, 9 Ramos, 11 João Félix, 13 Danilo, 14 Inácio, 15 João Neves, 16 Nunes, 18 Ruben Neves, 21 Diogo Jota, 24 Silva, 25 Neto, 26 Conceição.

ALLENATORE: Roberto Martínez.

REPUBBLICA CECA (3-5-2): Staněk; Holeš, Hranáč, Krejčí; Coufal, Šulc, Souček, Provod, Doudera; Kuchta, Schick.

PANCHINA: 16 Kovář, 23 Jaroš, 2 Zima, 6 Vitík, 7 Barák, 8 Ševčík, 9 Hložek, 13 Chytil, 15 D. Jurásek, 17 Černý, 19 Chorý, 20 Lingr, 21 Červ, 24 Vlček, 26 M. Jurásek.

ALLENATORE: Ivan Hašek.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui