Euro2024: Ucraina-Belgio, le formazioni ufficiali

0
Euro2024: Ucraina-Belgio, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Ucraina-Belgio, match valevole per la 3° giornata della fase a gironi di Euro2024. Dirigerà l’incontro l’arbitro inglese Anthony Taylor, coadiuvato come assistenti dai connazionali Beswick e Nunn, e come quarto uomo dallo svedese Nyberg. VAR e AVAR saranno rispettivamente il tedesco Fritz e Coote. Calcio d’inizio alle ore 18 alla MHP Arena di Stoccarda.

Una situazione ancora completamente incerta quella del gruppo E di Euro2024. Al momento, infatti, tutte le quattro squadra presenti in questo girono sono appaiate a 3 punti. Motivo questo per il quale le partite in programma questo pomeriggio sono da considerarsi delle vere e proprie finali. Una tra queste vedrà affrontarsi Ucraina e Belgio. Dopo la pesante sconfitta contro la Romania, la selezione guidata da Serhiy Rebrov è riuscita subito a riscattarsi battendo in rimonta la Slovacchia. Decisive per rispondere a Schranz sono state le reti firmate da Shaparenko e Yaremchuk a 10′ dalla fine. Un successo questo che permette ai gialloblù di tenere aperte le speranze di passaggio agli ottavi di finale.

Speranze aperte anche per il Belgio. Proprio come gli ucraini, anche la nazionale di Domenico Tedesco è andata incontro ad un passo falso in occasione della prima giornata. Un passo falso al quale è seguita la vittoria per 2-0 ai danni della Romania grazie ai centri di Tielemans e De Bruyne. Quest’oggi, invece, i Diavoli Rossi sono chiamati ad uscire dal rettangolo di gioco con un altro risultato positivo per non rischiare di salutare con largo anticipo il torneo.

Ucraina-Belgio, le formazioni ufficiali

UCRAINA (5-3-2): Trubin; Tymchyk, Zabarnyi, Svatok, Matviyenko, Mykolenko; Shaparenko, Brazhko, Sudakov; Yaremchuk, Dovbyk.

PANCHINA: Bushchan, Lunin, Konoplia, Talovierov, Sydorchuk, Stepanenko, Yarmolenko, Malinovskyi, Zinchenko, Zubkov, Bondar, Vanat, Mykhaylichenko.

ALLENATORE: Serhiy Rebrov.

BELGIO (4-3-3): Casteels; Vertonghen, Faes, Theate, Castagne; De Bruyne, Onana, Tielemans; Doku, Lukaku, Trossard.

PANCHINA: Kaminski, Sels, Debast, Carrasco, Vranckx, De Ketelaere, Mangala, Bakayoko, Openda, Vermeeren, De Cuyper.

ALLENATORE: Domenico Tedesco.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui