Europa League: probabili formazioni | Ritorno ottavi di finale

0
Europa League: probabili formazioni | Ritorno ottavi di finale

Analizziamo insieme le probabili formazioni delle squadre che si affronteranno nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

Occhi puntati sulle italiane: la Roma di Fonseca, forte del 3-0 dell’andata, dovrà principalmente gestire il match, mentre il Milan di Pioli dovrà difendere il pareggio ottenuto in trasferta settimana scorsa e puntare al fattore campo per battere lo United.

Europa League, probabili formazioni – Ritorno degli ottavi di finale 

Ecco le probabili formazioni delle partite che verranno disputate nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

EUROPA LEAGUE: PROBABILI FORMAZIONI DEL 18 MARZO

Arsenal – Olympiacos: 18 marzo 2021 ore 18:55

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Bellerin, Luiz, Mari, Tierney; Xhaka, Ceballos; Pepe, Odegaard, Smith Rowe; Aubameyang. Allenatore: Arteta.

OLYMPIACOS (4-2-3-1): Sa; Lala, Sokratis, M’Vila, Reabciuk; Camara, Bouchalakis; Bruma, Valbuena, Masouras; El Arabi. Allenatore: Martins.

Shakhtar Donetsk – Roma: 18 marzo 2021 ore 18:55

SHAKHTAR DONETSK (4-1-4-1): Trubin; Dodo, Matvienko, Vitao, Ismaily; Maycon; Tete, Marlos, Patrick, Solomon; Moraes.. Allenatore: Castro.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Villar, Spinazzola; Pedro, El Shaarawy; Mayoral. Allenatore: Fonseca.

Dinamo Zagabria – Tottenham: 18 marzo 2021 ore 18:55

DINAMO ZAGABRIA (4-5-1): Livakovic; Ristovski, Lauritsen, Theophile-Catherine, Gvardiol; Majer, Jakic, Ademi, Ivanusec, Orsic; Petkovic. Allenatore: Mamic.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Doherty, Sanchez, Dier, Davies; Sissoko, Winks; Lamela, Alli, Bergwijn; Vinicius. Allenatore: Mourinho.

Milan – Manchester United: 18 marzo 2021 ore 21:00

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Kjaer, Hernandez; Kessie, Meite; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Rebic. Allenatore: Pioli.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Telles; Fred, McTominay; Greenwood, Fernandes, Rashford; Cavani. Allenatore: Solskjaer.

In bocca al lupo!

Buona fortuna a tutte le formazioni che scenderanno in campo nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League! Ci auguriamo che, come sempre, prevalgano la sportività e il bel calcio. Appuntamento al prossimo turno!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui