Europa League, probabili formazioni | Ritorno semifinali

0

Analizziamo insieme le probabili formazioni delle 4 squadre che si affronteranno nel ritorno delle semifinali di Europa League giovedì 6 maggio.

Ultima italiana rimasta a combattere per un titolo europeo è la Roma, che però è reduce dalla pesante sconfitta d’andata. I Red Devils di Manchester, infatti, hanno asfaltato la squadra di Fonseca, segnando ben sei reti, subendone due, e mettendo così in cassaforte la qualificazione in finale. Non resta dunque che attendere il match di ritorno, sperando che ci regali emozioni e, perché no, una rimonta giallorossa.

Europa League, probabili formazioni – Ritorno delle semifinali

Di seguito le probabili formazioni delle partite che verranno disputate giovedì nel ritorno delle semifinali di Europa League.

EUROPA LEAGUE: PROBABILI FORMAZIONI DEL 6 MAGGIO

Roma – Manchester United: 6 maggio 2021 ore 21:00

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Villar, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Fonseca.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Shaw; McTominay, Matic; Rashford, Bruno Fernandes, Pogba; Cavani. Allenatore: Solskjær.

Arsenal – Villarreal: 6 maggio 2021 ore 21:00

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Bellerin, Holding, Marì, Xhaka; Elneny, Thomas; Saka, Smith-Rowe, Martinelli; Aubameyang. Allenatore: Arteta.

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Mario Gaspar, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Chuckwueze, Parejo, Capoue, Trigueros; Gerard Moreno, Alcàcer. Allenatore: Emery.

In bocca al lupo!

Buona fortuna a tutte le formazioni che scenderanno in campo nelle semifinali di Europa League! Ci auguriamo che, come sempre, prevalgano la sportività e il bel calcio. Appuntamento al prossimo turno!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui