Everton-Manchester City, le formazioni ufficiali

0
Everton-Manchester City, le formazioni ufficiali

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Everton-Manchester City, valida per la 27a giornata di Premier League. Calcio d’inizio alle ore 18.30 a Goodison Park. Arbitro del match sara Paul Tierney.

I Tofees allenati da Frank Lampard si trovano al 16o posto della classifica con 22 punti. Non hanno un ampio vantaggio sulla zona retrocessione, e anche dopo il mercato di riparazione e il cambio di allenatore le cose non sembrano migliorare. L’Everton ha perso per 2-0 in casa del Southampton l’ultima partita di campionato, subendo entrambe le reti durante il secondo tempo. Mosulo 4-2-3-1 per il tecnico ex Chelsea, con Richarlison come unica punta.

I Citizens allenati da Pep Guardiola si trovano al comando della classifica, con tre punti di vantaggio sul Liverpool. Nella scorsa giornata Il Manchester City ha subito la sua terza sconfitta in campionato, perdendo per 3 a 2 in casa contro il Tottenham. Modulo 4-3-3 per il tecnico spagnolo, con Foden come unica punta.

Everton-Manchester City, le formazioni ufficiali

EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Holgate, Keane, Kenny; Allan, Doucourè; Iwobi, Van De Beek, Gordon; Richarlison.

PANCHINA: Rondon, Begovic, Mikolenko, Gray, Brantwaite, Patterson, El Ghazi, Alli, Townsend.

ALLENATORE: Frank Lampard.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Dias, Stones, Laporte; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Silva, Foden, Sterling.

PANCHINA: Akè, Mahrez, Walker, Slicker, Fernandinho, Grealish, Jesus, Zinchenko, Carson.

ALLENATORE: Pep Guardiola.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui