FA Cup: Manchester City-Manchester United, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Manchester City e Manchester United, finale della FA Cup 2023/24. Remake dell’ultimo atto andato in scena nella scorsa edizione, quando gli Sky Blues sollevarono il trofeo battendo i rivali cittadini per 2-1. I Citizens vanno a caccia del secondo titolo in questa stagione dopo aver conquistato la Premier League per la quarta volta consecutiva, prima squadra a riuscirci. Il City è riuscito a spuntarla sull’Arsenal, che ha chiuso in seconda posizione con due punti in meno. Determinanti sono state le nove vittorie consecutive, con cui Haaland e compagni hanno chiuso il torneo. Questa sera il City giocherà la finale numero 20 della FA Cup: nell’albo d’oro conta 7 vittorie e nelle ultime due partecipazioni alla finale non ha mai perso. La sconfitta più recente risale all’edizione 2012/13 contro il Wigan.

City e United si affrontano in questa competizione per l’undicesima volta: i Red Devils vantano sei successi, contro i quattro degli avversari. La squadra di Ten Hag proverà ad alzare il trofeo dopo otto anni per salvare una stagione negativa in campionato, conclusa con l’ottavo posto. In caso di vittoria, Onana e compagni si qualificherebbero per la fase a gironi di Europa League. Diversamente, lo United non giocherebbe le competizioni continentali per la prima volta dal 2014/15. Sono 12 i successi nell’albo d’oro della competizione, meno soltanto dell’Arsenal (14). Risale al 2015/16 l’ultima volta in cui i Red Devils hanno alzato la coppa, battendo il Crystal Palace, con Louis Van Gaal in panchina.

Arbitro dell’incontro è Andrew Madley, assistenti Harry Lennard e Nick Hopton; il quarto uomo è Simon Hooper, al VAR c’è Michael Oliver mentre l’assistente VAR è Stuart Burt. Fischio d’inizio ore 16:00 allo stadio Wembley di Londra.

Manchester City-Manchester United, le formazioni ufficiali

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): 18 Ortega; 2 Walker, 5 Stones, 6 Aké, 24 Gvardiol; 16 Rodri, 8 Kovacic; 17 De Bruyne, 20 Bernardo Silva, 47 Foden; 9 Haaland.

PANCHINA: 33 Carson, 3 Dias, 10 Grealish, 11 Doku, 19 Alvarez, 25 Akanji, 27 Nunes, 52 Bobb, 82 Lewis.

ALLENATORE: Josep Guardiola.

MANCHESTER UNITED (4-3-2-1): 24 Onana; 29 Wan-Bissaka, 19 Varane, 6 Lisandro Martínez, 20 Dalot; 37 Mainoo, 4 Amrabat, 39 McTominay; 10 Rashford, 8 Bruno Fernandes; 17 Garnacho.

PANCHINA: 1 Bayindir, 21 Antony, 35 Evans, 16 Diallo, 14 Eriksen, 11 Højlund, 53 Kambwala, 7 Mount, 2 Lindelof.

ALLENATORE: Erik Ten Hag.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui