Fantacalcio: consigli per la 31a giornata tra certezze e flop

0

Eccoci arrivati alla trentunesima giornata di Serie A, siamo ormai nella fase decisiva del Fantacalcio e proprio per questo non si possono più sbagliare le scelte di formazione. Di seguito i nostri consigli per la 31a giornata fra certezze e flop.

Fantacalcio: i nostri consigli per la 31a giornata, certezze e flop

Si inizia oggi con Lecce-Lazio e il big match di giornata Milan-Juventus, ovviamente seguite fino all’ultimo minuto le probabili formazioni per non fare errori!

Lecce-Lazio

Lecce – affronta una Lazio reduce dal primo ko casalingo della stagione, i biancocelesti cercheranno subito di riprendersi i 3 punti. Con il ritorno di Ciro Immobile tutta la difesa del Lecce è sconsigliata, Barak potrebbe prendere una buona sufficienza, promosso Mancosu.

  • Certezze: Mancosu
  • Flop: Tutta il reparto difensivo

Lazio – Da schierare i migliori della Lazio: Acerbi, Lazzari, Luis Alberto, Immobile e Caicedo. Lucas Leiva rischia una partita da sufficienza con cartellino, idem Patric e Radu.

  • Certezze: Immobile e Caicedo
  • Flop: Leiva, Patric e Radu.

Milan-Juventus

Milan – I rossoneri attraversano un ottimo momento di forma: Donnarumma solo per cuori forti, Theo sempre promosso, Kjaer e Romagnoli scelte azzardate, Conti bocciato. Kessie e Bennacer potrebbero prendere un buon voto ma c’è il rischio cartellino, Saelemaekers è in ottima forma ma la partita è davvero difficile, Bonaventura solo se non si hanno opzioni migliori, Ibra e Rebic (anche dalla panchina) da schierare sempre. Se dovesse giocare Chalanoglu promosso però con l’insidia del problema fisico.

  • Certezze: Ibrahimovic e Rebic
  • Flop: Conti

JuventusBonucci e Rugani bocciati (la presenza di Zlatan si farà sentire), dubbio Danilo e Cuadrado ( Theo Hernandez e forse Rebic sulla sua fascia). Rabiot per una sufficienza, Pjanic assolutamento promosso perchè in queste partite risulta spesso decisivo, Bentancur e Bernardeschi per un buon voto, Ronaldo si schiera a prescindere, Higuain contro i rossoneri a San Siro si esalta.

  • Certezze: Ronaldo e Higuain
  • Flop: Bonucci e Rugani

Fiorentina-Cagliari

Fiorentina – In difesa promossi Caceres e Milenkovic, Lirola e Dalbert rischiosi. Castrovilli e Pulgar da schierare assolutamente, Duncan se non si hanno alternative può andare bene. Vlahovic e Chiesa da lanciare senza dubbi.

  • Certezze: Milenkovic, Castrovilli, Chiesa e Vlahovic
  • Flop: Dalbert, Igor e Ceccherini

Cagliari – Davvero pochi giocatori schierabili in questa giornata, consigliati i top: Nainggolan, Joao Pedro, Nandez e Simeone.

  • Certezze: Nainggolan e Simeone
  • Flop: Reparto difensivo

Genoa-Napoli

Genoa – Non è una squadra molto fantacalcistica. Iago può fare bene e Pandev è un sempre verde anche a gara in corso.

  • Certezze: Iago
  • Flop– Cassata e Behrami

Napoli – Tutta la difesa si può schierare, promossi Ruiz e Zielinski a centrocampo. Davanti Mertens va messo assolutamente, Insigne e Callejon da schierare coprendosi (rischio di turnover).

  • Certezze: Zielinski e Mertens
  • Flop: Lobotka

Atalanta-Sampdoria

Atalanta – Difficile bocciare qualcuno, l’Atalanta sta volando. Davanti vanno messi tutti, gli unici rischi sono Caldara e De Roon (problemini fisici).

  • Certezze: Reparto offensivo
  • Flop: Caldara

Sampdoria – Trasferta quasi impossibile anche se Bergamo era stata espugnata dal fanalino di coda Spal. Si possono rischiare solo Linetty e Ramirez.

  • Certezze: Linetty e Ramirez
  • Flop: Murru e De Paoli

Bologna-Sassuolo

Bologna – I rossoblu dopo la vittoria a San Siro volano sulle ali dell’entusiasmo, rischiosi i difensori visto che giocano contro il quinto miglior attacco del campionato, promosso solo Djiks. A centrocampo promosso Dominguez, davanti sono tutti da schierare.

  • Certezze: Barrow e Orsolini
  • Flop: Schouten e Danilo

Sassuolo – I neroverdi si giocano il sogno europa. La difesa è barcollante, Muldur scelta stuzzicante. A centrocampo promosso Locatelli, il reparto offensivo è da schierare in blocco.

  • Certezze: Boga e Berardi
  • Flop: Magnanelli e Ferrari

Roma-Parma

Roma – Periodo difficile per i giallorossi. Partita difficile per la retroguardia, Mancini si può mettere solo per sfruttare i calci piazzati a favore. Pellegrini,Mkhitaryan e Carles Perez sono in forma, Dzeko va messo sempre anche se marcato da un osso duro come Bruno Alves.

  • Certezze: Carles Perez e Pellegrini
  • Flop: Ibanez e Cristante

Parma – La Roma con la difesa a tre potrebbe ballare, i tre davanti vanno schierati senza nessun dubbio. Per la retroguardia, se non avete altre alternative, vanno bene Bruno Alves e Gagliolo. A centrocampo convince solo Kucka.

  • Certezze: Reparto offensivo
  • Flop: Hernani e Scozzarella

Torino-Brescia

Torino – I granata devono vincere, in difesa promosso Nkolou. A centrocampo da schierare assolutamente Ansaldi, davanti fiducia totale a Verdi e Belotti.

  • Certezze: Ansaldi,Verdi e Belotti
  • Flop: Meitè e Rincon

Brescia – Nel Brescia purtroppo convincono solo Donnarumma, Torregrossa e Tonali. Schierate qualcuno della retroguardia se proprio rischiate di rimanere in dieci.

  • Certezze: Tonali
  • Flop: Dessena e Mateju

Spal-Udinese

Spal – Non hanno più nulla da chiedere i ragazzi di Di Biagio. Promossi Strefezza, D’Alessandro e il solito Petagna. Nessun altro ci ispira.

  • Certezze: Petagna e D’Alessandro
  • Flop: Salamon e Valdifiori

UdineseLarsen e Fofana sono in una forma fisica notevole, De Paul da schierare ad occhi chiusi. Davanti Lasagna va lanciato perchè è scatenato, Okaka se non avete di meglio.

  • Certezze: Fofana e De Paul
  • Flop: Jajalo e Samir

Verona-Inter

Verona – Gli esterni vanno schierati, quindi si a Faraoni e Lazovic. Zaccagni può essere una scelta a sorpesa ma azzeccata, sconsigliati Gunter e Di Carmine.

  • Certezze: Lazovic e Faraoni
  • Flop: Gunter e Di Carmine

Inter – La difesa va schierata in blocco, sugli esterni molta più cautela. In mezzo promossi Eriksen, che deve rifarsi dalle ultime pessime uscite, e Brozovic. Davanti ok a Lukaku e sopratutto a Sanchez.

  • Certezze: De Vrij, Eriksen e Sanchez
  • Flop: Gagliardini/Borja Valero e Young

Fantacalcio: consigli per la 31a giornata, le probabili formazioni

In questo articolo trovate invece le probabili formazioni.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui