Fantacalcio Serie A, giornata 14: la top 11 delle sorprese da schierare

0
giudice sportivo serie a

Inizia il tour de force per i giocatori e per i fantallenatori dopo un’apparente calma. Anche con le coppe ancora in corso bisogna già pensare alla prossima formazione e per questo la redazione di 11contro11 vi proporrà al fantacalcio la top 11 delle sorprese da schierare nella giornata 14 di Serie A.

Prima di vedere i consigliati, diamo un’occhiata ai match di giornata. Si inizia venerdì sera con Monza-Juventus. Sabato intrigante con Genoa-Empoli, Lazio-Cagliari e Milan-Frosinone. Domenica che culmina alla sera con il big match Napoli-Inter ma prima Lecce-Bologna, Fiorentina-Salernitana, Udinese-Verona e Sassuolo-Roma. Giornata lunghissima che si chiude lunedì con Torino-Atalanta.

Serie A, giornata 14 – La top 11 delle sorprese da schierare al fantacalcio: il portiere

Pietro Terracciano: con il solito ballottaggio a cui bisognerà fare attenzione, consigliamo la porta della Fiorentina in questa giornata. La Salernitana fatica a pungere e i Viola si vogliono riprendere in campionato.

Serie A, giornata 14 – La top 11 delle sorprese da schierare al fantacalcio: i difensori

Manuel Lazzari: la Lazio è la grande delusione in questo campionato. Colpevole anche un gioco sicuramente non bello sulle fasce. In questa giornata contro il Cagliari si può schierare Lazzari con la speranza in un bonus che manca da tantissimo.

Federico Gatti: il difensore della Juve è un top in difesa in questa giornata. Non bisogna pensarci due volte e schierarlo.

Fantacalcio Serie A, giornata 14: la top 11 delle sorprese da schierare

Riccardo Calafiori: l’avranno in pochi: forse è il grande peccato di questa sorpresa. Ma non si può consigliare un giocatore che sta facendo davvero bene.

Giovanni Di Lorenzo: il Napoli deve tornare grande e lo vuole fare con il suo capitano. Nel big match contro i nerazzurri è da mettere senza pensarci due volte. 

Serie A, giornata 14 – La top 11 delle sorprese da schierare al fantacalcio: i centrocampisti

Ruslan Malinovskyi: non c’è Gudmundsson e quindi ancora fiducia all’ucraino dopo il magnifico gol contro il Frosinone.

Ruben Loftus-Cheek: è stata la grande delusione nella serata di Champions League contro il Borussia Dortmund. Per il Milan è vietato sbagliare ed ecco che contro il Frosinone bisogna schierarlo, nonostante possa avere poco minutaggio.

Fantacalcio Serie A, giornata 14: la top 11 delle sorprese da schierare

Lewis Ferguson: il Bologna non si vuole fermare. E non lo vuole fare il suo centrocampista, la nuova stella Ferguson ormai diventato un big, come privarsi di lui.

Gli attaccanti

Domenico Berardi: contro le big il Sassuolo si accende. Quindi, per quanto possa essere difficile il match contro 

Ciro Immobilenon partirà titolare? Amen. È l’unica arma in grado di far male davanti, quindi non tentennate e schieratelo.

Fantacalcio Serie A, giornata 14: la top 11 delle sorprese da schierare

Cyril Ngonge: il talento del Verona sarà la grande sorpresa di questa giornata 14. Gli verrà dato sempre più spazio nel Verona. Quindi anche i fantallenatori lo devono schiarare.

Ecco al fantacalcio la top 11 da schierare per la giornata 14 di Serie A TIM: Terracciano; Lazzari, Gatti, Calafiori, Di Lorenzo; Malinovski, Loftus-Cheek, Ferguson; Berardi, Immobile, Ngonge.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui