Feyenoord-Roma, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Feyenoord-Roma, match valevole per l’andata dei play-off di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro rumeno Radu Petrescu, coadiuvato come assistenti dai connazionali Ghinglueac e Grigoriu, e dal quarto uomo Birsan. VAR e AVAR saranno rispettivamente Popa e Hategan. Calcio d’inizio alle ore 18:45 al De Kuip di Rotterdam.

Ormai considerata una delle classiche del calcio europeo, Feyenoord e Roma si affronteranno per il terzo anno di fila in una partita che si prospetta ricca di gol e colpi di scena. Dopo aver avuto la meglio di misura nella finale di Conference League grazie alla rete di Zaniolo, le due contendenti di questo pomeriggio si sono sfidate anche nella passata stagione in Europa League. In occasione dei quarti, i giallorossi furono capaci di ribaltare la sconfitta per 1-0 dell’andata imponendosi 4-1 all’Olimpico. Quest’oggi, invece, in palio ci sarà un pass per gli ottavi di finale della manifestazione. Gli uomini di De Rossi arrivano a questo impegno in fiducia nonostante il passo falso contro l’Inter dopo i tre successi di fila guadagnati. 

Ottimo momento di forma anche quello del Feyenoord ancora imbattuto in questo 2024 e reduce da un filotto di ben nove risultati utili consecutivi. La compagine olandese ha voglia di riscattarsi dopo la finale persa e l’eliminazione dello scorso anno subita proprio contro i giallorossi. Arrivati terzi nel gruppo E di Champions, gli uomini di Arne Slot dovranno vedersela contro un’altra squadra della capitale dopo aver affrontato già la Lazio in questa stagione. Nelle due sfide contro i biancocelesti sono arrivati un successo e una pesante sconfitta che ha condizionato negativamente il cammino europeo dei biancorossi. Riusciranno a rifarsi contro la Roma?

Feyenoord-Roma, le formazioni ufficiali

FEYENOORD (4-3-3): Wellenreuther; Nieuwkoop, Beelen, Hancko, Hartman; Stengs, Zerrouki, Wieffer; Minteh, Ueda, Paixao.

PANCHINA: Lamprou, van Sas, Marcos López, Ivanusec, Sauer, Read, Milambo, Giménez, Lingr.

ALLENATORE: Arne Slot.

ROMA (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Llorente, Mancini, Spinazzola; Bove, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, Zalewski.

PANCHINA: Rui Patricio, Boer, Cristante, Smalling, Azmoun, Celik, Renato Sanches, Aouar, Baldanzi, Joao Costa, Angeliño, El Shaarawy.

ALLENATORE: Daniele De Rossi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui