Fiorentina-Atalanta, le formazioni ufficiali: profumo d’Europa

0
Fiorentina-Atalanta, le formazioni ufficiali: profumo d’Europa

Dopo l’anticipo del Venerdì sera – tra Juventus e Torino – e le tre sfide del Sabato, ci si appresta a vivere un intenso lunch match, che vedrà contrapposte due squadre con l’obiettivo Europa. Di seguito le formazioni ufficiali di Fiorentina-Atalanta, partita valida per la 26esima giornata di Serie A. Le due compagini si sono sfidate recentemente in Coppa Italia, con la Viola che l’ha spuntata all’ultimo minuto grazie ad un gol di Milenkovic e, dunque, potrebbe essere anche una specie di “rivincita” qualora vincesse la Dea.

Ottava in classifica con 39 punti (e due gare in meno, contando quella odierna), la Fiorentina ha bisogno di continuare la striscia positiva e di trovare ulteriori risposte dai nuovi arrivati. I ragazzi di Italiano puntano al sesto posto che permetterebbe l’accesso alla Conference League. Ancora in corsa anche per la Coppa Italia, i toscani vogliono continuare a stupire e a vender cara la pelle, così da tornare finalmente tra le prime d’Italia.

Quinta in classifica con 44 punti (anche qui con due match in meno), c’è l’Atalanta, la quale arriva da un pareggio contro la Juventus. Le ultime cinque partite hanno registrato un rallentamento della Dea, capace però di vincere l’andata di Europa League contro l’Olympiacos grazie all’inaspettata doppietta di Djimsiti. La compagine bergamasca vuole ritrovare i tre punti e puntare – prepotentemente – alle prime quattro posizioni, in modo da poter partecipare per un altro anno alla Champions League.

A dirigere la partita ci sarà l’arbitro Daniele Doveri, coadiuvato da Costanzo e Passeri. Nei panni del IV uomo si troverà Meraviglia, mentre a VAR e AVAR saranno presenti Banti e Liberti. Si scende in campo alle ore 12:30 all’Artemio Franchi di Firenze, ci si aspetta una gara vivace e ricca di gol.

Fiorentina-Atalanta, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; N. Gonzalez, Piatek, Sottil.

PANCHINA: Rosati, M. Quarta, Nastasic, Terzic, Venuti, Amrabat, Maleh, Callejon, Ikoné, Cabral, Saponara, Duncan.

Allenatore: Vincenzo Italiano.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Hateboer; Koopmeiners, Malinovskyi; Boga.

PANCHINA: Sportiello, F. Rossi, Scalvini, Maehle, G. Pezzella, Pasalic, Pessina, Mihaila, De Nipoti.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui