Fiorentina-Bologna (0-0), Prandelli: “Contento della prestazione”

0

Ha parlato al termine della gara contro il Bologna, il tecnico della Fiorentina Cesare Prandelli, analizzando la prestazione della squadra. I viola che hanno pareggiato 0-0 all’Artemio Franchi, senza riuscire dunque a dare continuità alla vittoria contro la Juventus del turno precedente.

Prandelli al termine di Fiorentina-Bologna

Le parole del tecnico in conferenza stampa:Vlahovic troppo solo? Dovevamo accorciare un po’ di più, puntiamo anche sugli inserimenti dei centrocampisti. Il Bologna è stato pericoloso, in avvio abbiamo avuto delle possibilità, loro sono stati insidiosi quando abbiamo sbagliato la prima uscita. Potevamo fare meglio in altre situazioni”.

Sulla prestazione di Kouamè e di Amrabat:

Kouamè? E’ entrato bene, gli chiedo profondità. È un episodio che può dare il giudizio su una partita. Sono contento della prestazione della squadra, non voglio che si perda equilibrio per la frenesia di recuperare palla. Amrabat? È un centrocampista che ha qualità diverse rispetto ad altri, oggi non è stato il giocatore che siamo abituati a vedere, il Bologna pressava sempre sulla prima uscita”.

Conclude sul rammarico per la mancata vittoria

Siamo sempre vivi, bisogna vedere contro chi giochi, che opportunità ti danno. Loro lavorano insieme da due anni, i cambiamenti veloci di modulo li fanno con lucidità. La continuità di prestazione oggi c’è stata, chiaro che è mancato qualcosa in area di rigore, ma qualcosa c’è stato. Abbiamo recuperato al 100% Ribery, bene così”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui