Fiorentina-Bologna, le formazioni ufficiali: Callejon out

0
Fiorentina-Bologna, le formazioni ufficiali: Callejon out

Per la quindicesima giornata di Serie A si affronteranno la Fiorentina e il Bologna. Dopo una breve analisi sulla situazione delle due squadre andremo a scoprire insieme le formazioni ufficiali che scenderanno in campo per Fiorentina-Bologna.

I padroni di casa arrivano a questa partita dopo una convincente vittoria ottenuta contro la Juventus per 3-0. Grazie a questa vittoria i viola si sono allontanati dalla zona retrocessione portandosi al 14° posto con 14 punti. Cesare Prandelli sembra aver trovato la quadra giusta per la sua squadra e cercherà di ottenere i tre punti schierando in campo i suoi giocatori con il 3-5-2. Confermati i tre di difesa avanti a Dragowski, il tecnico schiererà in campo dal primo minuto Venuti al posto di Biraghi. In cabina di regia ci sarà ancora Borja Valero affiancato da Castrovilli e Amrabat. Confermata la coppia d’attacco composta da Ribery e Vlahovic. Parte ancora dalla panchina Callejon.

Gli ospiti, prima della sosta, hanno affrontato l’Atalanta ed hanno strappato in extremis un pareggio col punteggio di 2-2. La squadra emiliana, dopo tre pareggi consecutivi, occupa la 13° posizione con un punto in più degli avversari. Mihajlovic cercherà di spezzare questa catena di pareggi mandando in campo i suoi con un 4-2-3-1. A difesa della porta rossoblù ci sarà ancora Da Costa a causa dell’infortunio di Skorupski. Confermato il pacchetto arretrato, l’allenatore serbo ne cambia uno solo a centrocampo. Partirà infatti dal primo minuto Dominguez al posto di Baldursson. Confermato Palacio in attacco. La punta argentina sarà supportata da Orsolini, Soriano e Barrow.

Il match sarà diretto da Orsato coadiuvato dagli assistenti Meli e Palermo. Il quarto uomo sarà Massimini. Siederanno al VAR Nasca e Costanzo.

Fiorentina-Bologna, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (3-5-2): 69 Dragowski; 4 Milenkovic, 20 Ger. Pezzella, 98 Igor; 22 Caceres, 34 Amrabat, 6 Borja Valero, 10 Castrovilli, 23 Venuti; 9 Vlahovic, 7 Ribery.

PANCHINA: Barreca, Bonaventura, Callejon, Duncan, Eysseric, Kouame, Krastev, Lirola, Martinez Quarta, Pulgar, Saponara, Terracciano.

ALLENATORE: Cesare Prandelli.

BOLOGNA (4-2-3-1): 1 Da Costa; 14 Tomiyasu, 23 Danilo, 23 Danilo, 35 Dijks; 30 Schouten, 8 Dominguez; 7 Orsolini, 21 Soriano, 99 Barrow; 24 Palacio. 

PANCHINA: Baldursson, Calabresi, Denswil, Hickey, Michael, Paz, Poli, Rabbi, Ravaglia, Skov Olsen, Svanberg, Vignato.

ALLENATORE: Sinisa Mihajlovic.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui