Fiorentina-Cremonese, le formazioni ufficiali: esordio per Gollini

0
Fiorentina-Cremonese, le formazioni ufficiali: esordio per Gollini

Riportiamo le formazioni ufficiali di Fiorentina-Cremonese, match valevole per la prima giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata, coadiuvato da Margani e Dei Giudici come assistenti, e dal quarto uomo Volpi. VAR e AVAR saranno rispettivamente Nasca e Longo. Calcio d’inizio ore 18:30 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze.

Questo pomeriggio avrà finalmente inizio la stagione 2022/2023 per Fiorentina e Cremonese. Favoriti sulla carta, i toscani proveranno a cominciare nel migliore dei modi questo campionato dopo l’ottima annata conclusa con la vittoria ai danni della Juventus. Successo questo, che ha permesso alla squadra guidata da Vincenzo Italiano di qualificarsi in Conference League. Reduce da una sessione di calciomercato da incorniciare, la Viola punterà sulla vena realizzativa del centravanti serbo Jovic, sulla spinta sulla fascia di Dodo e sulle parate di Gollini per riconfermarsi ad alti livelli.

Ancora tutta da scoprire è invece la Cremonese di ritorno in massima serie dopo 26 anni dall’ultima volta. Neopromossa dalla Serie B, la squadra è stata affidata a Massimiliano Alvini dopo le dimissioni di Fabio Pecchia. La compagine lombarda ha come obiettivo principale la salvezza, ed è per questo che sta facendo di tutto pur di rinforzarsi sul mercato. Dopo gli arrivi di Radu, Chiriches, Vázquez e il ritorno di Zanimacchia, i grigiorossi hanno piazzato il colpo Cyriel Dessers. Il centravanti nigeriano nella scorsa stagione, è stato capocannoniere della Conference League con la maglia del Feyenoord trascinando gli olandesi fino in finale.

Fiorentina-Cremonese, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-3-3): Gollini; Benassi, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Maleh; Kouamé, Jovic, Sottil.

PANCHINA: Terracciano, Cerofolini, Dodo, Nastasic, Terzic, Venuti, Ikoné, Mandragora, Duncan, Zurkowski, Bianco, Nico González, Cabral, Saponara.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Chiriches, Vázquez; Ghiglione, Escalante, Pickel, Sernicola; Zanimacchia; Okereke, Dessers.

PANCHINA: Saro, Sarr, Codou Ndiaye, Aiwu, Quagliata, Acella, Ascacibar, Milanese, Buonaiuto, Tsadjout, Báez, Ciofani, Di Carmine.

ALLENATORE: Massimiliano Alvini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui