Fiorentina-Crotone, le formazioni ufficiali: Simy sfida Vlahovic

0
Fiorentina-Crotone, le formazioni ufficiali: Simy sfida Vlahovic

Allo Stadio Artemio Franchi di Firenze va in scena Fiorentina-Crotone (di seguito le formazioni ufficiali). Le due squadre arrivano al match odierno con tanta voglia di far bene e con tantissime ambizioni in ottica salvezza. I viola sono reduci da due sconfitte brucianti: una ha sancito l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell’Inter, l’altra li ha visti capitolare, con il punteggio di 6-0, fuoricasa contro il Napoli; il Crotone, dopo tre sconfitte consecutive e 11 gol subiti, nell’ultima gara con il Benevento è riuscita a ritrovare il successo (4-1 finale).

La Fiorentina, non contando la Coppa Italia, non perde in casa da ben 5 partite e sta rendendo il proprio stadio un fortino quasi inespugnabile. Pochi i 18 punti conquistati in altrettante uscite, per una compagine che ad inizio anno avrebbe voluto lottare per un posto in Europa. La gestione Iachini si è conclusa con un amaro esonero e Prandelli ancora non è riuscito a dare la svolta. Deludenti anche le prestazioni di alcuni giocatori in rosa: su tutti Ribery ed Amrabat. Castrovilli e Vlahovic sono ancora giovani ed hanno ancora tanto da dimostrare. Ecco perché il mister bresciano si sta affidando all’”usato sicuro”: Caceres, Bonaventura, Milenkovic e Pezzella i capi saldi della rosa.

Il Crotone, ultimo in classifica, ha altrettanto desiderio di rivalsa. Il Torino, con una gara in più, è a soltanto due punti di vantaggio. In caso di vittoria odierna, quindi, la squadra di Stroppa potrebbe momentaneamente uscire dalla zona-retrocessione, in attesa di Cagliari e Parma. Sicuramente il punto di forza di questa formazione sono i due partner d’attacco: Messias e Simy. I due hanno collezionato, congiunti, 12 gol e 4 assist. Ecco perché oggi i calabresi potrebbero sfruttare il momento di forma dei due bomber per fare il “colpaccio”.

Il fischio d’inizio è atteso per le ore 20,45: diretta su DAZN. Arbitrerà il match il signor Piccinini, assistito da Baccini e Colarossi. Quarto uomo Sozza, al VAR ed AVAR siederanno Mazzoleni e Paganessi.

Fiorentina-Crotone, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (3-5-2): 69 Dragowski; 4 Milenkovic, 20 Pezzella, 98 Igor; 22 Caceres, 5 Bonaventura, 34 Amrabat, 10 Castrovilli, 3 Biraghi; 7 Ribery, 9 Vlahovic.

PANCHINA: 1 Terracciano, 33 Brancolini, 15 Olivera, 2 Quarta, 23 Venuti, 28 Montiel, 6 Borja Valero, 78 Pulgar, 92 Eysseric, 11 Kouamé, 77 Callejon.

ALLENATORE: Cesare Prandelli (ITA)

CROTONE (3-5-2): 1 Cordaz; 26 Djidji, 34 Marrone, 13 Luperto; 32 Pereira, 95 Henrique, 21 Zanellato, 77 Vulic, 69 Reca; 30 Messias, 25 Simy.

PANCHINA: 16 Festa, 22 Crespi, 5 Golemic, 6 Magallan, 33 Rispoli, 3 Cuomo, 47 Mignogna, 14 Crociata, 23 Mazzotta, 44 Petriccione, 46 Ranieri, 20 Rojas, 28 Siligardi

ALLENATORE: Giovanni Stroppa (ITA)

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui