Fiorentina, è fatta per Nico Gonzalez: tutti i dettagli del colpo

0

Nico Gonzalez è sempre più vicino alla Fiorentina. Il club viola sembra aver concluso la trattativa con lo Stoccarda, club tedesco in cui il giocatore classe 1998 ha il ruolo di attaccante. Manca solo l’ufficialità, ma si parla già della data in cui ci saranno le visite mediche. Esse si svolgeranno martedì 22 giugno in Argentina, in quanto Gonzalez attualmente sta disputando la Copa America.

Nico Gonzalez: una boccata d’ossigeno per la Fiorentina

L’acquisto di Nico Gonzalez rappresenta un sprazzo di luce in un momento di ombre per la Fiorentina. I viola non stanno attraversando un bel periodo per quanto riguarda la campagna acquisti. L’unico colpo di mercato concluso è stato l’arrivo di Gennaro Gattuso sulla panchina del club, ma l’avventura del tecnico calabrese è terminata ancora prima di iniziare. Bisogna inoltre considerare il fatto che la Fiorentina non sta avendo buoni risultati dal punto di vista calcistico. La stagione di campionato si è conclusa infatti con un tredicesimo posto.

Questo colpo di mercato dunque è certamente utile per risollevare il morale della Società, ma anche dei tifosi. Un altro aspetto positivo riguarda le statistiche del giocatore argentino: lo scorso campionato ha totalizzato 6 gol e 2 assist in 15 gare. Non male dunque per un club che ha l’obiettivo di tornare nella parte alta della classifica nella prossima stagione.

I dettagli sull’accordo

Fino a qualche giorno fa la trattativa era in stand by per un discorso economico. La Fiorentina aveva offerto al club tedesco 22 milioni, mentre lo Stoccarda ne chiedeva ben 30. Alla fine però le due Società sono riuscite a venirsi incontro: la cifra finale dell’accordo è di 23 milioni più 4 di bonus.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui