Fiorentina-Frosinone (5-1), Italiano: “Siamo entrati affamati”

0

L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha commentato la scintillante vittoria della sua squadra contro il Frosinone, un rotondo 5-1 che rilancia le ambizioni europee dei viola, momentaneamente a due punti dal quarto posto occupato dall’Atalanta.

Fiorentina-Frosinone, Italiano: “Stupito da Belotti”

Nel corso della sua intervista nel postpartita della gara vittoriosa contro il Frosinone, il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha voluto sottolineare l’atteggiamento con cui la sua squadra ha affrontato il match dell’Artemio Franchi“Possiamo parlare di tattica e schemi, ma contano l’atteggiamento, la voglia e la fame che hai per ottenere risultati. L’avevamo abbandonata nei 4 minuti finali di Lecce, ci mancano 3 punti in più in classifica. Oggi siamo entrati affamati, approcciando bene, riuscendo a essere concreti quando serviva, questo indirizza le gare. Oggi è andata così, abbiamo fatto gol con tutti, anche con Belotti: per come è arrivato, per l’entusiasmo, per la grande voglia merita questo gol. Mi ha stupito per la grande disponibilità e per la fame; sono felice per lui, ma in particolare per il successo”.

Sull’atteggiamento di Belotti: “Deve essere questo lo spirito di ogni centravanti, soprattutto di squadre che organizzano la pressione come noi. Se vanno forte lì davanti trascinano tutti. Con questo spirito tutti gli altri godono della voglia che hanno lì davanti di determinare e vincere le gare. Spesso non lo abbiamo fatto, ma oggi si è visto tutto in una partita. Bisogna proseguire, avere questo entusiasmo e la fiducia che non abbiamo mai perso, oggi l’abbiamo dimostrato. Queste cose devono essere le basi, non devono mai abbandonare una squadra di calcio”.

I cori della Curva Fiesole: “Abbiamo avuto un confronto con loro; sono sempre onesti, schietti e sinceri, ci diciamo tutto quello che abbiamo da dirci. Ne usciamo sempre carichi e con qualcosa di positivo. Mi fa piacere, questa è una delle vittorie più belle per chi fa calcio. Li ringrazio, hanno sempre dimostrato attaccamento: sono trascinatori, determinano, li ringrazio con il cuore in mano”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui