Fiorentina-Inter (0-1), Inzaghi: “Firenze tappa importante per noi”

0

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, ha parlato al termine della pesantissima vittoria per uno a zero contro la Fiorentina di Italiano. Al Franchi i nerazzurri vincono una partita che vale doppio, su un campo difficile e con tante assenze specialmente nel reparto centrocampisti. Da sottolineare la grande prestazione del reparto difensivo, in particolare Sommer (rigore parato) e Pavard con un’altra ottima performance. Ovviamente a timbrare il cartellino c’è sempre il solito Lautaro, il capitano dell’Inter non si ferma più. Ora in arrivo il match della stagione contro la Juventus. 

Fiorentina-Inter, Inzaghi: “Grande plauso ai ragazzi”

Il tecnico neroazzurro ha commentato cosi la gara: “Dopo l’1-0 abbiamo avuto tante occasioni, dove potevamo fare meglio. Nel secondo tempo tante ripartenze dove potevamo mettere più qualità, ma non posso dire nulla ai ragazzi. Grande plauso, dobbiamo continuare così. Partite sempre difficili, figuriamoci a Firenze contro una squadra come la Fiorentina. Gli episodi sono fatti per giudicare e vedere. Hanno impiegato tanto tempo, giusto accettare quello che decidono. Ci sono 2 persone al Var e 1 in campo, che ha arbitrato molto bene. Devono decidere in un attimo: è difficile“. 

Sulla prossima sfida contro la Juventus: “Una partita tra le due squadre che stanno avendo un cammino impressionante. Cercheremo di prepararla al meglio, la Juve sta facendo quasi il nostro percorso. All’andata non fu una partita spettacolare, adesso giochiamo in casa nostra davanti ai nostri tifosi: stasera abbiamo sofferto insieme a loro, che ci hanno spinto fino alla fine. Personalmente nessun fastidio, non c’è stata maleducazione. Da martedì penseremo alla Juventus“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui