Fiorentina-Juventus (1-1), DIRETTA LIVE: finisce in parità il big match

0

Benvenuti alla diretta live di Fiorentina-Juventus, match valido per la 33esima giornata di Serie A. Dirige il signor Davide Massa, coadiuvato da MeliAlasso. In veste di quarto uomo Ayroldi. In sala var ci saranno GiacomelliRanghetti. Fischio d’inizio al Franchi alle 15:00, qui le formazioni ufficiali del match.  

Quando Firenze vede bianconero, può succedere di tutto. Anche se, la situazione della viola non appare delle migliori: una sola vittoria nelle ultime cinque partite ed una salvezza ancora da conquistare. I tifosi reclamano un finale di stagione degno del buon nome gigliato per provare a riemergere dal prossimo anno. Nonostante il cambio di panchina, Iachini può ancora contare sull’enorme apporto di Vlahovic e su un Bonaventura rivitalizzato. 

Non una partita come le altre neanche per la Vecchia Signora, intenzionata a vendicare la bruciante sconfitta dell’andata. Non solo gloria personale per i bianconeri che hanno l’obbligo di rimanere in corsa per un posto in Champions League (se mai saranno della Coppa delle Grandi Orecchie dopo la situazione Superlega). Con Ronaldo a secco da due partite, scoop quando si parla del portoghese, tornano alla ribalta i più nascosti quali Dybala e Alex Sandro

Primo tempo in diretta live Fiorentina-Juventus

È della Fiorentina il primo possesso del match.

4′ occasione Juventus: buona discesa sulla fascia sinistra di Alex Sandro che cerca Dybala ma viene anticipato da Igor.

7′ occasione Juventus: perde palla Pulgar davanti all’area. Dybala gliela sfila cedendola a Ramsey. Il gallese di tacco la dà a Cuadrado che la crossa in mezzo. Solidaa presa di Dragowski.

16′ occasione Fiorentina: bel cross di Igor dalla sinistra, la allunga Castrovilli verso Vlahovic ma anticipa tutto Alex Sandro.

19′ occasione Fiorentina: Milenkovic fa partire un grande destro dalla distanza ma trova Szczesny.

21′ occasione Fiorentina: tiro da fuori area di Pulgar che trova la deviazione di Bonucci e stampa la palla sul palo.

29′ GOAL FIORENTINA: fallo di mano di Rabiot in piena area di rigore. Dal dischetto si presenta Vlahovic che non lo sbaglia.

39′ ammonizione Fiorentina: giallo per Igor che entra in completo ritardo su Cuadrado.

43′ occasione Juventus: bella azione dei bianconeri sull’asse Dybala-Bentancur che mandano Ramsey a tu per tu con Dragowski. Il gallese però la spedisce al lato.

Dopo due minuti di recupero, termina qui il primo tempo.

Commento primo tempo 

La Fiorentina mette la Juventus nella sua metà campo per gran parte della prima frazione trovando un goal meritato per quanto fatto vedere. Dopo un inizio più brillante degli uomini di Pirlo, emergono i toscani grazie alla classe di Ribery, trascinatore tecnico e morale. Spinti dai colpi del francese, Pezzella & Co riescono a mettere sotto pressione la retroguardia avversaria. La mano di Rabiot sul rigore concesso ai viola è netta e consegna ai padroni di casa il vantaggio. Per rimettere in carreggiata il match, la Vecchia Signora deve ritrovare il pallino del gioco ed una buona dose di coraggio fin qui parso assente. 

Secondo tempo in diretta live di Fiorentina-Juventus

46′ sostituzione Fiorentina: esce Venuti, entra Martinez Quarta.

46′ doppia sostituzione Juventus: entrano Morata e Kulusevski, escono Dybala e Bonucci.

47′ GOAL JUVENTUS: ripresa di fuoco per la Juve che trova il pareggio grazie ad una grande azione personale di Alvaro Morata.

52′ ammonizione Juventus: ammonito De Ligt per un brutto intervento ai danni di Ribery poco fuori l’area di rigore.

53′ occasione Fiorentina: solita punizione di Pulgar insidiosa che trova una deviazione e guadagna calcio d’angolo.

55′ occasione Fiorentina: ancora pericoloso Pulgar dalla distanza con il piazzato diretto verso l’angolino basso. Devia in corner Szczesny.

61′ ammonizione Fiorentina: ammonito Caceres per un’entrata scomposta su Ronaldo.

67′ sostituzione Juventus: entra Mckennie, esce Ramsey.

71′ doppia sostituzione Fiorentina: entrano Kouamè e Biraghi, escono Ribery e Igor.

83′ occasione Juventus: bel cross di Kulusevski dalla destra che mette un pallone delizioso per Ronaldo che non riesce ad appoggiarla a porta vuota di testa.

87′ ammonizione Fiorentina: giallo per Biraghi a causa di un intervento in ritardo su Cuadrado.

Dopo tre minuti di recupero, finisce in parità Fiorentina-Juventus.

Commento secondo tempo 

Una fiammata dell’appena entrato Morata riabilita il discorso vittoria per la Juventus che riesce a ritrovare il ritmo giusto. Nel post intervallo, i bianconeri appaiono più brillanti e nel mezzo della partita; schiacciano la Fiorentina che però non si esime da ripartenze pericolose. Crea tanto la squadra di Pirlo, ma sottoporta manca di freddezza e killer instinct. Regge bene gli urti la difesa dei gigliati con una buona prova di Milenkovic. Ancora una volta Ronaldo praticamente assente sia nel giro palla che nei pressi dell’area di rigore.  

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui