Fiorentina-Lazio, le formazioni ufficiali

0

Di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Fiorentina Lazio, gara in programma allo stadio Artemio Franchi alle ore 20:45, che chiuderà il 26° turno del campionato di Serie A. Un vero e proprio spareggio per l’Europa: da una parte i viola, a caccia del sorpasso proprio sui biancocelesti e con l’intento di invertire un trend negativo nel 2024 (una vittoria nelle ultime cinque gare); dall’altra i biancocelesti, che vogliono ritrovare continuità di risultati anche in campionato, dopo l’impresa contro il Bayern Monaco in Champions League.

Per quanto riguarda le scelte dei due tecnici, Vincenzo Italiano riconferma Andrea Belotti al centro dell’attacco, supportato da Beltran, con Ikoné e Nico Gonzalez ai suoi lati, lasciando in panchina Bonaventura. Dall’altra parte, Maurizio Sarri dà fiducia a Isaksen nel tridente con Immobile Felipe Anderson, mentre in difesa stringe i denti Casale, in virtù della solita emergenza tra i centrali.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Guida di Torre Annunziata, coadiuvato dagli assistenti Bindoni e Tegoni, e dal IV uomo Perenzoni. Al VAR Irrati, mentre l’AVAR sarà Marini.

Fiorentina-Lazio, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Arthur, Bonaventura; Ikoné, Beltran, Sottil; Belotti.

Panchina: Martinelli, Vannucchi, Quarta, Comuzzo, Faraoni, Parisi, Barak, Duncan, Mandragora, Maxime Lopez, Infantino, Nzola, Nico Gonzalez.

Allenatore: Vincenzo Italiano.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Isaksen, Immobile, Felipe Anderson.

Panchina: Sepe, Mandas, Pellegrini, Hysaj, Patric, Ruggeri, Vecino, Kamada, Zaccagni, Castellanos, Fernandes, Pedro.

Allenatore: Maurizio Sarri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui