Fiorentina-Roma, le formazioni ufficiali: volata per l’Europa

0
Fiorentina-Roma, le formazioni ufficiali: volata per l’Europa

La 36esima giornata di Serie A si chiude con un posticipo molto interessante, che vede sfidarsi due squadre in piena corsa per l’Europa. Tra Europa League e Conference League, sia Mourinho che Italiano vogliono centrare la vittoria per non lasciare nulla al caso e rincorrere gli ultimi punti rimasti. Di seguito, dunque, le formazioni ufficiali di Fiorentina-Roma, match che prevede intensità e diversi gol.

All’ottavo posto in classifica con 56 punti, la Fiorentina si ritrova a due sole posizioni dalla Conference e ha bisogno di vincere per continuare a rincorrere un obiettivo che, ad inizio stagione, non era nemmeno nei piani della società. Le ultime tre sconfitte hanno però rallentato la Viola, alla quale viene chiesto di reagire e tornare ad imporsi.

Al sesto posto in classifica con 59 punti, ecco la Roma di Mourinho, in corsa anche per la Conference League, grazie alla finale ottenuta battendo il Leicester. I giallorossi – rigenerati dalla competizione europea – vogliono vincere per ritornare in quinta posizione così da centrare la qualificazione all’Europa League, ma per farlo dovranno vedersela contro i toscani, feriti e pronti a reagire.

In lotta per le ultime due posizioni disponibili per l’Europa, anche Lazio e Atalanta, attualmente quinta e settima. Quattro squadre per soli due slot, altra motivazione che spinge entrambe le compagini a vincere, visti i successi di biancocelesti e bergamaschi.

A dirigere la partita ci sarà l’arbitro Marco Guida, coadiuvato da Vecchi e Rocca. Come IV uomo designato Sacchi mentre a VAR e AVAR saranno presenti Banti e Santoro. Si scende in campo Lunedì 9 Maggio ore 20:45, terreno di gioco l’Artemio Franchi di Firenze.

Fiorentina-Roma, le formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenković, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; González, Cabral, Ikoné.

PANCHINA: Dragowski, Rosati, Martinez Quarta, Callejon, Saponara, Maleh, Terzic, Torreira, Piatek, Nastasic, Munteanu, Kokorin.

Allenatore: Vincenzo Italiano.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Veretout, Cristante, Oliveira, Zalewski; Pellegrini, Abraham.

PANCHINA: Fuzato, Viña, Perez, Shomurodov, Maitland-Niles, Zaniolo, Kumbulla, Spinazzola, Diawara, Bove, Afena-Gyan, El Shaarawy.

Allenatore: José Mourinho.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui